menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

206 squadre e 721 ‘campioncini’ pronti a scendere in campo: Padova protagonista a “Join the Game”

È lei la città veneta col maggior numero di iscritti: in palio c’è lo scudetto di basket 3 contro 3

Una manifestazione a livello nazionale. Ma con Padova protagonista regionale: domenica 25 febbraio scatta la 16° edizione di Join The Game, il campionato nazionale di basket 3 contro 3 dedicato alle categoria Under13 e Under14 maschili e femminili, organizzato da Verde Sport, braccio operativo in campo sportivo del Gruppo Benetton, e da Federazione Italiana Pallacanestro.

Record di iscritti per Padova

Join the Game è una delle manifestazioni più imponenti nel panorama sportivo giovanile italiano, per la formula innovativa (si gioca in tre fine settimana, da febbraio a fine maggio, in contemporanea in tutta Italia) e per il fascino che il basket 3 contro 3, tipica espressione della pallacanestro di strada che si gioca in una metà campo e con tempi molto concentrati, ha sui giovanissimi. A dirlo sono i numeri e le presenze impressionanti: praticamente tutta la “tribù” del basket giovanile nazionale partecipa a questo torneo. Saranno quasi 900 le squadre e 3400 i ragazzi e le ragazze della nostra regione che scenderanno in campo nelle varie province: il record di iscritti va a Padova, con 206 squadre partecipanti e 721 atleti/e. Sul secondo scalino del podio ecco Treviso, con 190 squadre e 700 iscritti, a seguire troviamo Vicenza (182 squadre e 710 atleti), Venezia (171 squadre per 690 iscritti), Verona (117 squadre e 470 atleti), con Rovigo e Belluno a chiude i conti con circa 50 squadre. Numeri in costante aumento nella nostra regione, a conferma dell’ottimo lavoro svolto dalle società del territorio specialmente sui più giovani che scenderanno in campo contemporaneamente in tutti i capoluoghi di provincia della Penisola, per cullare il sogno di cucirsi al petto lo scudetto del basket 3 contro 3, nelle 4 categorie: Under 13 ed Under 14, maschile e femminile. Ma soprattutto è l’unica manifestazione che mette in palio lo scudetto Under 13 e Under 14 del 3 contro 3, da poco riconosciuto come disciplina olimpica, appassionando tutte le regioni d’Italia, con una macchina organizzativa che coinvolge tutti i Comitati Regionali della FIP in collaborazione con Verde Sport.

La formula e le date

Domenica 25 febbraio il primo round di Join the Game: la fase provinciale. A Padova si giocherà nelle palestre Alpi e Romero in via Verdi a Limena e nella palestra Travain presso il Centro Sportivo Brentella. Dei 3400 partecipanti, suddivisi in squadre da 4 giocatori che giocheranno le eliminatorie in partite della durata di 5 minuti reali, soltanto 600 avranno accesso alla fase regionale, in programma domenica 18 marzo a Verona. I vincenti, 8 ragazzi e 8 ragazze Under 13 ed Under 14, saranno di scena a Jesolo (Venezia) per le finali che assegneranno il tricolore, venerdì 25, sabato 26 e domenica 27 maggio prossimi: in palio, nella famosa località balneare veneziana, i 4 scudetti per le categorie coinvolte in Join the Game. L’edizione 2018 del Join the Game è stata presentata alla presenza del presidente della Fip, Gianni Petrucci, in Veneto per seguire la Nazionale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento