Basket: Virtus Padova Antenore Energia, brutto ko casalingo con Np Olgiate

I neroverdi escono sconfitti dalla Kioene Arena per 70-77 nonostante la super prestazione di Corrado Bianconi autore di 28 punti e 12 rimbalzi. A pesare l’infortunio Ferrari

Battuta d’arresto per l’Antenore Energia Virtus: una sconfitta che brucia quella rimediata da Padova alla Kioene Arena contro la NP Olginate per 70-77, arrivata nonostante la super prestazione di Corrado Bianconi autore di 28 punti e 12 rimbalzi. Ma a pesare per i neroverdi certamente c’è stato l’infortunio di Michele Ferrari, rimasto fuori per tutto il secondo tempo.

La partita

Un’Antenore Energia che però era riuscita a chiudere sul 32-28 il primo tempo. Virtus nonostante il vantaggio ha sofferto infatti troppo a rimbalzo e litigato spesso col canestro dal tiro da tre. L’avvio di secondo tempo fa emergere poi la difficoltà della difesa neroverde di contenere il tiro dalla distanza avversario: con tre triple di fila la NPO si porta infatti sul +5. A ricucire lo svantaggio fino al 45-45 ci pensa Bianconi con 8 punti di fila. Lo stesso bianconi mette la firma sulla tripla del 50-47 sul finale di terzo periodo; ma da lì il black out con Olginate che scappa via prima 51-55 alla fine del terzo periodo e poi allunga 51-60 in avvio di ultimo quarto. Gli ospiti prendono fiducia mentre Virtus perde progressivamente le certezze: la tripla di Gorreri vale anche il +10 a 5’ dalla fine. Ma l’Antenore Energia non si arrende e tenta la complica rimonta riportandosi con De Nicolao sul -4 a 2’ dal termine. Ma qui a Virtus non entrano palle pesanti mentre la NPO gestisce con bravura il finale, allungando fino al 70-77 finale.

I top scorer

In doppia cifra vanno il top scorer Bianconi con 28 punti (in doppia doppia contando anche i rimbalzi) e Calò e De Nicolao con 11. Lo stesso Denik sfiora la doppia doppia con i 9 assist registrati. In classifica invece Virtus rimane seconda in coabitazione con Sanve, ma vede Bernareggio scappare via a +4.

Tabellino

ANTENORE ENERGIA Piazza 6, Schiavon, Ferrari 4, De Nicolao 11, Pellicano, Dagnello 3, Bianconi 28, Calò 11, Morgillo 7 All. Rubini

NP OLGINATE Donadoni 9, Bugatti 14, Basile 10, Tagliabue 2, Rattalino 6, Bedin 12, Gorreri 7, Gatti 13, Mentonelli, Chinellato 4 All. Contigiani

Arbitri: Di Gennaro di Roma e Bellamio di Latina

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Note: parziali: 16-15; 16-13; 19-27; 19-22, tiri liberi: Virtus 16/22 – 14/23, tiri da due: 18/32 – 21/43, tiri da tre: 6/31 – 7/16, rimbalzi: 36 – 39, assist: 16 – 19. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid: primo caso di alunno positivo nel Padovano, classe e docenti in isolamento

  • «Dov’è la felicità? È molto lontana, è vicino a Padova», il meme diventa virale

  • Tragedia nella Bassa: bimba di un anno e mezzo muore investita dal nonno

  • Frontale tra una Punto e un furgoncino: 17enne padovana perde la vita

  • Crisanti smentisce Zaia: «Il modello Veneto è merito dell'Università di Padova»

  • È vero che i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento