Domenica, 21 Luglio 2024
Basket

Basket femminile Serie A1, serata da incubo per il Fila San Martino di Lupari

Crema vince 42-86 e centra il primo storico successo in Serie A1. Irriconoscibili le Lupe

Risultato-shock a San Martino di Lupari dove il Fila di Coach Serventi perde, al cospetto di una fantastica Parking Graf Crema, con un netto 42-86.

Le Lupe, come detto, perdono con un divario enorme, con una Crema, tra l'altro ancora senza la statunitense Dickey, molto carica e vivace che si prende la vittoria con 44 punti di scarto.

Rae D'Alie firma una partita eccellente con 23 punti, 7 rimbalzi, 7 assist e 5 palle recuperate; c'è gloria anche per Meresz, 13, e per Kaba, 11+11 per lei.

Per le Lupe di San Martino di Lupari si "salva" Washington, l'unica del suo roster ad andare in doppia cifra.

Festa finale per le cremasche che si prendono la prima, storica, vittoria in Serie A1.

Il tabellino di Fila San Martino di Lupari - Parking Graf Crema 42 - 86 (9-24, 17-50, 32-59, 42-86)

FILA SAN MARTINO DI LUPARI: Washington* 11 (4/11, 1/3), Guarise NE, Verona, Milazzo* 4 (1/6, 0/3), Ianezic 10 (2/2, 2/3), Pastrello* 7 (1/5, 1/1), Russo, Kaczmarczyk* 4 (2/6, 0/1), Arado, Dedic* 6 (3/6 da 2) Allenatore: Serventi L.

Tiri da 2: 13/46 - Tiri da 3: 4/16 - Tiri Liberi: 4/6 - Rimbalzi: 32 12+20 (Pastrello 5) - Assist: 11 (Milazzo 3) - Palle Recuperate: 9 (Pastrello 5) - Palle Perse: 27 (Washington 5) - Cinque Falli: Pastrello, Dedic

PARKING GRAF CREMA: D'alie* 23 (6/10, 1/2), Melchiori* 5 (1/2, 1/3), Nori 4 (2/3, 0/1), Conte* 11 (2/3, 2/4), Kaba* 11 (1/7 da 2), Capoferri 5 (1/1, 1/1), Radaelli, Caccialanza 3 (1/1 da 3), Severgnini 1 (0/0, 0/0), Rizzi 10 (3/4, 1/2), Pappalardo NE, Meresz* 13 (4/6, 1/2) Allenatore: Piazza G.

Tiri da 2: 20/36 - Tiri da 3: 8/16 - Tiri Liberi: 22/29 - Rimbalzi: 40 6+34 (Kaba 11) - Assist: 19 (D'alie 7) - Palle Recuperate: 16 (D'alie 5) - Palle Perse: 20 (D'alie 6)

Arbitri: Ferrara C., Nuara S., Caravita G.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket femminile Serie A1, serata da incubo per il Fila San Martino di Lupari
PadovaOggi è in caricamento