rotate-mobile
Venerdì, 12 Agosto 2022
Basket

Terzo volto nuovo per il Fila: da Lucca arriva Agnieszka Kaczmarczyk

Dopo Dedic e Verona si aggiunge un altro tassello al reparto lunghe a disposizione di Coach Serventi

Il settimo nome ufficiale del Fila San Martino 2022-2023 è anche il terzo volto nuovo per il club giallonero, che dopo Dedic e Verona aggiunge un altro tassello al reparto lunghe. Nella prossima stagione vestirà infatti la maglia giallonera Agnieszka Kaczmarczyk, esperta pivot polacca che nell’ultima stagione ha giocato in Italia con la maglia di Lucca.

Nata il 23 maggio 1989 nella città di Stettino, Kaczmarczyk è una lunga di 188 cm dotata di fisico ma anche di tecnica, preziosa in difesa e a rimbalzo, e membro da oltre dieci anni della Nazionale Polacca, dove è arrivata dopo tutta la trafila con le Nazionali giovanili del proprio Paese.

Proprio in patria ha sviluppato gran parte della sua carriera cestistica: dopo gli inizi a Gorzow, dove fin da giovanissima ha potuto giocare anche in Eurolega e in Eurocup, nelle stagioni seguenti ha vestito le maglie di Pruszkow, Szczecin e Wisla Cracovia, con la quale nel 2015 è stata campionessa di Polonia.

Sono seguite le esperienze a Poznan, Breslavia e Polkowice, dove nel 2019 ha conquistato il suo secondo titolo nazionale e disputato nuovamente l’Eurolega (16 partite fino ai quarti di finale, a 4 punti e 4 rimbalzi di media), prima del ritorno a Gorzow dove tutto era iniziato.

Un anno fa, la sua prima esperienza fuori dalla Polonia, proprio in Italia: Lucca scommette su di lei e i risultati le danno ragione. In oltre 30′ di utilizzo medio, Aga (com’è soprannominata) fa registrare medie di 10.6 punti e 9 rimbalzi a gara, firmando un high di 25 contro Venezia e una valutazione media di 14, terza della squadra alle spalle di Dietrick e Wiese.

Il saluto di Agnieszka Kaczmarczyk ai tifosi delle Lupe

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terzo volto nuovo per il Fila: da Lucca arriva Agnieszka Kaczmarczyk

PadovaOggi è in caricamento