I Biancoscudati Padova giocheranno un’amichevole a San Giorgio in Bosco

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

La società Biancoscudati Padova ha comunicato all'Amministrazione comunale di San Giorgio in Bosco di aver accettato la proposta di quest'ultima di disputare nel Campo Sportivo comunale in via Dino Trento una amichevole contro la locale società di calcio.

Un evento singolare che rientrerebbe però nella volontà della società padovana di rafforzare il rapporto con i tifosi della provincia: volontà espressa solo la scorsa settimana su alcuni giornali locali e che non era passata inosservata agli Amministratori di San Giorgio in Bosco che subito hanno candidato il loro comune ad ospitare un'amichevole.

Infatti, anche se San Giorgio in Bosco ricade in un territorio storicamente nemico ai Biancoscudati, il cittadellese, il Sindaco Bobo Miatello e l'Assessore allo Sport Fabio Miotti sono notoriamente tifosi padovani DOC: senza contare che il Presidente dei Biancoscudati Giuseppe Bergamin ha radici profonde nel territorio sangiorgense, dove peraltro aveva anche giocato in età giovanile.

L'amichevole si disputerà giovedì 13 novembre 2014, alle ore 15.00, nel locale campo sportivo comunale "Dino Trento": da una parte la locale squadra del Calcio San Giorgio in Bosco che milita in prima categoria nel campionato regionale, dall'altra i Biancoscudati Padova primi in classifica della Serie D.

"Era un evento che attendavamo da tempo" afferma l'Assessore allo Sport Fabio Miotti, "già in passato avevamo tentato di organizzare un evento simile contattando il Calcio Padova, ma non c'era mai stata grande attenzione da parte della vecchia società. Con Bergamin le cose sono cambiate: la squadra è forte, i tifosi sono felici e la società si sta dimostrando molto aperta alle iniziative del territorio".

"Conosco Bepi Bergamin da molto tempo, non è un segreto" afferma il Sindaco Bobo Miatello "sono felice sia da primo cittadino che da suo caro amico poter ospitare nel nostro campo sportivo comunale la sua società che a differenza della precedente sta dando molta soddisfazione a noi tifosi: qualsiasi sarà il risultato sarà un grande evento che verrà ricordato per molto tempo".

Ora fervono i preparativi: la locale società si sta preparando ad ospitare nel campo sportivo comunale quanti più tifosi biancoscudati possibili.

Gli accessi saranno garantiti a partire dalle ore 14.30 di giovedì 13 novembre fino ad esaurimento posti: un occasione da non perdere per tutti i tifosi Biancoscudati di San Giorgio in Bosco e di tutta l'Alta Padovana.

Torna su
PadovaOggi è in caricamento