rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024

Peghin presidente del Calcio Padova, Bonavina: «Sono davvero felice, può dare una grossa mano»

Aggiunge l'assessore allo sport: «Se una persona acquisisce una società sportiva o una quota della stessa solo ed esclusivamente per un fine politico sbaglia ancor prima di cominciare, ma considero Peghin una persona intelligente e quindi credo che non l'abbia fatto per questo»

«Sono veramente felice di apprendere che Francesco Peghin sarà il nuovo presidente del Calcio Padova perché lui negli anni ha dimostrato di condividere questa passione ma soprattutto è un imprenditore, e quindi dà un'importante risposta alle voci relativa all'assenza di interesse da parte dell'imprenditoria padovana. Auspico veramente che lui possa dare una mano a una persona come Joseph Oughourlian, che stimo tantissimo, e credo che abbia tutte le potenzialità e le capacità per farlo. Voglio anticipare ogni tipo di polemica: non mi interessa e non mi tocca il ruolo che ha rivestito e riveste Francesco Peghin a livello politico, ognuno ha le sue idee. Io conosco da tanti anni e apprezzo Peghin, ci siamo confrontati tantissime volte su argomenti sportivi per cui ribadisco la mia assoluta felicità per l'apertura di questa nuova pagina per il Calcio Padova, con la speranza che possa coincidere con le più grandi soddisfazioni per la città, la società e i tifosi perché se lo meritano. Ha anche un significato politico? Non ci vedo un fine così politico, non riesco davvero a vederlo, e almeno da parte mia non sarà più difficile andare d'accordo perché ho dato mille dimostrazioni di non interessarmi se uno appartiene a uno schieramento politico o all'altro, quindi per me oggi non cambia davvero nulla. Anzi, cambia l'interlocutore ma ho grande stima di Peghin, non ho problemi a ribadirlo: credo che Padova oggi abbia dato una risposta importante per quanto riguarda il futuro sportivo. Se una persona acquisisce una società sportiva o una quota della stessa solo ed esclusivamente per un fine politico sbaglia ancor prima di cominciare, ma considero Peghin una persona intelligente e quindi credo che non l'abbia fatto per questo»: così Diego Bonavina, assessore allo sport del Comune di Padova, ha accolto la notizia di Francesco Peghin quale nuovo presidente del Calcio Padova.

Video popolari

PadovaOggi è in caricamento