La Broetto Virtus Basket cerca l'impresa a Rubano

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

Domenica 13 novembre al Palasport di Rubano la Broetto Padova ospita la Co.Mark Bergamo alle ore 18.

Dopo uno spettacolare inizio di campionato la Broetto Virtus è parsa a corto di energie nei due derby delle ultime settimane.
A Rubano si presenterà domenica una delle corazzate del campionato, la Co.Mark Bergamo, che come la Virtus è seconda a 8 punti in classifica.

Bergamo è una squadra costruita per vincere il campionato, con praticamente solo giocatori di grande esperienza in alte categorie, con pochissimi giocatori giovani in prima linea.
Top scorer della squadra l'italo-argentino mario josè Ghersetti, ala-centro classe 1981, 20.5 punti di media, dominante sotto i tabelloni e pericoloso anche da 3 punti.

La Virtus, reduce da due sconfitte, avrà tanta rabbia e voglia di riscatto, con la consapevolezza di aver già superato una grande squadra, per altro in trasferta, a Cento.
Nella speranza di rivedere in campo gli infortunati Stojkov e Salvato (si attende per entrambi il responso del medico), è certo che la Virtus darà battaglia e spettacolo.

Torna su
PadovaOggi è in caricamento