menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ottavi di Coppa Italia: troppo forte la Lazio, il Cittadella esce sconfitto dall'Olimpico

Partita storica per i granata che a Roma falliscono l'accesso di quarti di finale (4-1), a segno Immobile e Felipe Anderson, per i granata gol della bandiera di Bartolomei

Non riesce l’impresa al Cittadella che all’Olimpico di Roma viene superata per 4-1 dalla Lazio di Simone Inzaghi negli ottavi di Coppa Italia. Gara secca quella della capitale, con i granata che terminano in maniera onorevole il loro cammino verso la coccarda tricolore. I bianco blu mettono in campo tutti i loro migliori elementi e riescono ad annientare la squadra di Venturato. 

LA PARTITA

A decidere la sfida sotto il Colosseo sono prima Ciro Immobile che al termine della partita siglerà una doppietta, poi un gol di Felipe Anderson e poi uno sfortunato autogol di Camigliano. La rete della bandiera di marca granata l’ha messo a segno Bartolomei che su punizione regala l’unica gioia granata della serata. Entrambi gli allenatori hanno fatto ricorso a un ampio turnover, con il granata che ha cambiato 9/11 della sua formazione titolare che ha pareggiato in extremis contro l’Avellino. Felicità per i circa 300 supporters del Cittadella che hanno avuto la gioia di vedere i loro beniamini in uno degli stadi più importanti d’Europa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Politica

Il neo Presidente Masin: «Natura e turismo, così immagino il Parco Colli. Essere cacciatore non è in antitesi con questo ruolo»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento