menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calcio Padova, il presidente Bonetto chiama a raccolta i tifosi per la sfida di sabato

Lettera aperta del patron biancoscudato: "Sabato contro la Sambenedettese dobbiamo riempire lo stadio"

Un accorato appello per aiutare a spingere il Calcio Padova verso la serie B. Partita dopo partita: il presidente della società biancoscudata, Roberto Bonetto, affida il proprio pensiero a una lettera aperta per chiamare a raccolta i tifosi in vista della partita di sabato 3 febbraio alle ore 18.30 allo stadio "Euganeo" tra Padova e Sambenedettese, seconda in classifica alle spalle della truppa di mister Bisoli.

LETTERA APERTA

Questo il testo della lettera aperta scritta dal patron biancoscudato: "Cari tifosi, mi permetto di rivolgermi nuovamente a voi alla vigilia della gara con la Sambenedettese. Una partita che può significare molto per tutti noi e che spero possa essere giocata in una cornice di pubblico degna della tradizione e del valore delle due squadre. Dobbiamo, per una volta, mettere da parte dubbi e incertezze di qualsiasi genere e riempire il più possibile lo stadio con i nostri colori. Il mercato di gennaio ci ha regalato elogi ed entusiasmo, ma come sempre il giudice sarà il campo. E in campo ci vogliamo scendere assieme a voi! La Società e la tifoseria biancoscudate, coinvolte attivamente nel progetto 3P, hanno goduto di un credito che ha contribuito a non imporre restrizioni o cambiamenti di orario per il derby di Vicenza, la partita che nessun tifoso si sarebbe mai voluto perdere. I gravi fatti verificatisi nel pre gara hanno di fatto annullato quel credito e l’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive ha rinviato le valutazioni sulla possibile chiusura della Curva e su Pontedera – Padova e Santarcangelo – Padova. Per proseguire assieme questo cammino occorre quindi che da domani tutto lo stadio torni a mantenere il comportamento corretto e sportivo che ha caratterizzato le nostre gare interne degli ultimi mesi. Da luglio, il Padova e i suoi tifosi hanno un sogno, ma questo sogno può diventare realtà solo collaborando assieme. Non infrangiamolo con comportamenti antisportivi. Abbiamo percorso già un bel po’ di strada, società, squadre e tifosi, ora stiamo per affrontare la parte decisiva di questa stagione e i ragazzi di Bisoli hanno bisogno di tutto il vostro apporto. Non facciamoglielo mancare. Vi aspetto numerosi domani, dobbiamo riempire di passione le gradinate dell’Euganeo! Forza Padova. Roberto Bonetto".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento