«C'è rammarico, ma il Padova sarà ancora protagonista»: lettera del presidente Boscolo Meneguolo

Il presidente del Calcio Padova ha deciso di scrivere una lettera indirizzata a tutti i tifosi biancoscudati a due giorni di distanza dalla sconfitta con la Juventus Under 23 che ha sancito l'eliminazione dai playoff di serie C

Daniele Boscolo Meneguolo, presidente del Calcio Padova

«Il rammarico per un finale che tutti speravamo diverso c’è, inutile negarlo». Si percepisce grande delusione nelle parole di Daniele Boscolo Meneguolo, presidente del Calcio Padova, che ha deciso di scrivere una lettera indirizzata a tutti i tifosi biancoscudati a due giorni di distanza dalla sconfitta con la Juventus Under 23 che ha sancito l'eliminazione dai playoff di serie C.

La lettera

Delusione sì, ma anche sguardo rivolto al futuro: di seguito il testo completo della lettera aperta.

Cari Biancoscudati,

Giovedì 9 luglio il fischio finale della gara con la Juventus U23 ha messo la parola fine alla nostra corsa nei playoff. Il rammarico per un finale che tutti speravamo diverso c’è, inutile negarlo. Ma questa stagione anomala si porterà dietro anche altri ricordi, altre sensazioni, altre piccole lezioni. Coinciso con il debutto di questa proprietà e di questa gestione tecnica, il campionato nella sua prima parte ci ha visto protagonisti e ci ha regalato soddisfazioni e gioie. Come dimenticare quel gol di Soleri nel fango del Menti! Da dicembre in poi abbiamo incontrato alcune difficoltà che abbiamo affrontato cercando di migliorarci sempre, per mantenere  la promessa fatta ad inizio anno a noi stessi e alla piazza: essere competitivi nelle posizioni di vertice della serie C. Poi è arrivato il virus e la sospensione della regular season. Abbiamo giocato la nostra gara nelle sedi istituzionali perchè tutto il calcio professionistico, e quindi anche quello di serie C, non sparisse di fronte all’emergenza Covid19 e ci siamo affacciati a questi playoff con fiducia e determinazione. Sono così arrivate altre due gioie e quella la perla del gol di Ronaldo che ci rimarrà impressa negli occhi per molto tempo. Ora ci prenderemo il tempo necessario per raccogliere le idee e a breve programmeremo la prossima stagione con lo stesso obiettivo esplicitato un anno fa: costruire un Padova che sia protagonista affinché la nostra gente possa continuare a sognare un palcoscenico più importante e confacente alla nostra città. Ringrazio i ragazzi della Fattori e tutti quei tifosi che ci hanno seguito e incitato nonostante non fosse possibile seguire le gare sugli spalti, un problema per tutti noi che spero sia possibile risolvere quanto prima. A presto, forza Padova! Daniele Boscolo Meneguolo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Mi sono addormentato a casa della mia ragazza»: multa di 400 euro per il fidanzato ritardatario

  • Paolo Mocavero condannato, Roberto Baggio vince anche in tribunale

  • Perde il controllo della bicicletta e viene travolto da un'auto: morto ciclista padovano

  • Albignasego: filmano e deridono il professore in aula, sospesi quindici studenti

  • Il Covid si porta via a 67 anni lo storico pasticcere di Mestrino. Morto anche un giovane professore

  • Incendio in un'abitazione a Padova: residente in ospedale con ustioni e problemi respiratori

Torna su
PadovaOggi è in caricamento