Colpaccio del Padova: Ronaldo (Pompeu da Silva) è un giocatore biancoscudato

Un gradito ritorno all'ombra del Santo: nella mattinata di mercoledì è stato perfezionato il trasferimento del giocatore brasiliano dal Novara al biancoscudo

Il Calcio Padova informa che nella giornata di mercoledì è stato formalizzato il passaggio in biancoscudato del centrocampista brasiliano Ronaldo Pompeu da Silva dal Novara Calcio. Il giocatore si trasferisce al Padova a titolo definitivo sottoscrivendo un accordo biennale.

Un gradito ritorno

Ronaldo Pompeu da Silva, meglio noto come Ronaldo nasce a Caxambu do Sul, in Brasile, l’8 aprile 1990, ed è un centrocampista brasiliano di 178 cm per 77 Kg. Cresciuto nel settore giovanile del Mantova, esordisce in Serie B il 27 marzo 2010 in Mantova-Vicenza (1-0), subentrando a Stefano Mondini, conquistandosi un calcio di rigore. Si mette in mostra con i virgiliani disputando 10 partite, ma rimane svincolato a fine stagione in seguito al fallimento della società. Il 28 luglio 2010 firma con il Padova un contratto annuale con opzione di rinnovo per un ulteriore triennio. Con i biancoscudati scende in campo in 11 occasioni, prendendo il posto di Vincenzo Italiano in cabina di regia, ma in seguito all’esonero di Mister Calori, chiude la sua esperienza in biancoscudato con 11 presenze ed un eurogol su punizione a giro nel recupero di Livorno-Padova 3-3.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Giro d'Italia e rientro a Padova

I biancoscudati chiuderanno il campionato perdendo la finale playoff per salire in Serie A contro il Novara. Firma la stagione successiva con il Grosseto, disputando 23 gare il primo campionato, e dopo 7 presenze nel 2012/2013 si trasferisce a gennaio al Catanzaro in Lega Pro. In Calabria scende in campo in altre 13 occasioni che gli valgono la chiamata dell’Empoli per tornare dopo soli 5 mesi in cadetteria. Non trovando spazio (5 presenze nel 2013/2014), si trasferisce in prestito alla Pro Vercelli, sempre in Serie B, siglando 3 reti in 16 partite nella stagione 2014/2015. Inizia la stagione 2015/2016 nell’Empoli in Serie A disputando 3 partite, prima del passaggio a gennaio 2016 alla Lazio che, dopo 2 giorni, lo gira in prestito alla Salernitana. Con i granata scende in campo 9 volte nella prima metà del 2016, diventando titolare inamovibile la stagione successiva e scendendo in campo in 31 occasioni e siglando 1 rete. Firma nel luglio 2017 un triennale con il Novara, disputando 22 presenze in Serie B nella prima stagione e 25 presenze ed 1 gol in Serie C nel 2018/2019.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in moto tornando a casa, diciottenne Padovano perde la vita

  • Caccia senza licenza e in giorno di silenzio venatorio: denunciato 71enne

  • Live - Nuovo Dpcm in arrivo nel weekend: si va verso il coprifuoco

  • Coronavirus, Crisanti: «Siamo in un mare in tempesta. Secondo lockdown? Sarebbe inutile»

  • Coronavirus, Zaia: «Stiamo iniziando a entrare nel vivo della battaglia»

  • A piedi lungo la tangenziale, giovane viene investito all'alba: è grave

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento