rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Sport

Bassano-Padova 1-2: colpo esterno, biancoscudati a +11, decisivo Pulzetti (Vd)

Successo importantissimo della squadra di Bisoli che nel secondo tempo è riuscita a trovare le reti con Ravanelli e Pulzetti ed è sempre più sola in testa alla classifica

Il Padova torna al successo e nel posticipo del lunedì sera vince a Bassano per 1-2, portandosi a +11 in classifica dalla seconda. Un risultato importantissimo in ottica promozione a 9 giornate dal termine della stagione regolare. A decidere il match un gol di Pulzetti dopo che la Virtus era riuscita a pareggiare su rigore.

La partita

Primo tempo a trazione anteriore per il Bassano che va vicino al gol subito in avvio prima con un doppio tentativo di Diop e poi con Proia il cui cross basso attraversa tutta l’area e termina di poco a lato. Per tutta la frazione i rovesciamenti di fronte sono continui con una leggera supremazia territoriale dei vicentini che riescono a schiacciare i biancoscudati nella propria metà campo come al 43esimo quando Bindi devia in angolo un diagonale di Minesso. A inizio ripresa il Padova sblocca la gara. La punizione di Sarno si stampa sul palo, la palla arriva a Guidone che la mette in mezzo per Ravanelli abile a piazzarla in rete. Poco dopo il Bassano pareggia grazie a un rigore trasformato da Minesso e il Padova torna in vantaggio con al 62esimo con una splendida rete di Pulzetti. Fino al termine i biancoscudati stringono i denti e si portano a casa tre punti fondamentali. fc30e769-a4bc-4c56-8bfe-265dfc9eab8e-2

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bassano-Padova 1-2: colpo esterno, biancoscudati a +11, decisivo Pulzetti (Vd)

PadovaOggi è in caricamento