Calcio Padova, alle porte un'estate atipica: i playoff inizieranno mercoledì primo luglio

L'avversaria di turno sarà la Sambenedettese, fresca di cambio societario. Nel frattempo i giocatori biancoscudati sono risultati negativi ai primi due giri di tamponi e test sierologici

Né prima né ora: il Calcio Padova ha ricevuto nel pomeriggio di giovedì 11 giugno i risultati delle analisi eseguite da giocatori, tecnici, fisioterapisti e magazzinieri lunedì 8 all’Ospedale di Padova tra tamponi e test sierologici. E sono tutti negativi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Playoff

Una notizia a dir poco attesa, dato che così già da venerdì 12 giugno i biancoscudati potranno iniziare gli allenamenti collettivi allo stadio Appiani, già sanificato. Il tempo, infatti, stringe: dopo la sospensione del campionato causa Coronavirus il Consiglio Federale ha deciso di disputare i playoff nel mese di luglio e su base volontaria alla luce anche degli elevati costi previsti dal protocollo sanitario. E a tal proposito il Padova è stato decisamente meno fortunato di Triestina e FeralpiSalò, che passano il turno "a tavolino" per le rinunce di Piacenza e Modena, loro avversarie designate: la truppa di mister Mandorlini dovrà affrontare mercoledì primo luglio a porte chiuse allo stadio "Euganeo" la Sambenedettese, fresca di cambio societario. In caso di passaggio del turno affronterebbe poi sempre in casa la FeralpiSalò il 5 luglio, con i quattro turni successivi che si disputeranno tra giovedì 9 e mercoledì 22 luglio in quello che sarebbe un autentico "tour de force".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in moto tornando a casa, diciottenne Padovano perde la vita

  • Coronavirus, Zaia: «Stiamo iniziando a entrare nel vivo della battaglia»

  • Il miglior panettone del mondo si trova alla pasticceria Estense: Francesco Luni vince l’oro assoluto

  • Crisanti lascia Padova e va allo Spallanzani

  • BEƎ: sui colli Euganei una struttura mobile per vivere esperienze uniche

  • «Non ho la mascherina perché non riconosco la legge italiana»: scatta la multa di 400 euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento