Calcio Padova-Ravenna: prima sconfitta per i biancoscudati, 1-2 all'Euganeo

Partita condizionata dalle decisioni arbitrali: un rigore a favore dei romagnoli ha sbloccato il match, poi il Padova ha lottato fino al novantesimo senza riacciuffare il match

Prima sconfitta in campionato per il Padova che all'Euganeo cede 1-2 al Ravenna dopo una partita condizionata pesantemente dalle decisioni arbitrali che hanno influito sul risultato finale.

La partita

La gara all'Euganeo stenta a decollare nella prima frazione con il Ravenna coperto a difendere con tutti i suoi effettivi e il Padova a cercare di sfruttare i pochi spazi che si creano. Sul taccuino le occasioni da sagnalare sono praticamente nulla fino allo scadere quando gli ospiti sfiorano il vangaggio con un diagonale rasoterra di Selleri che termina a lato di un soffio. Il copione non cambia nella ripresa fino al 58' quando un episodio cambia il corso del match. Kresic stende Raffini e l'arbitro indica il penalty con Nocciolini che trasforma. Passano sei minuti e il Ravenna raddoppia ancora con Nocciolini che sfrutta al meglio un errore della difesa biancoscudata e insacca la palla per lo 0-2. Al 36esimo del secondo tempo il Padova accorcia le distanze: cross di Castiglia, Baraye di testa serve Pesenti che insacca l'1-2. Fino e oltre il novantesimo i biancoscudati cercano il pari ma alcune decisioni dell'arbitro condizionano il match e alla fine Sullo viene anche espulso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cercasi 700 comparse per la fiction Rai ambientata a Padova: al via i casting per “L’Alligatore”

  • Vive in casa con il cadavere del fratello, morto da tre mesi: dramma nella Bassa Padovana

  • Si fa accreditare oltre 11mila euro cambiando l'Iban sulla fattura, ma il trucco online viene scoperto

  • Dramma lungo la ferrovia: trentenne muore sotto il treno vicino alla stazione

  • Vede lo scooter a bordo strada, non si accorge dell'uomo a terra e lo travolge: un morto

  • Fuggi fuggi all'Ikea: scatta l'allarme antincendio, negozio evacuato a tempo di record

Torna su
PadovaOggi è in caricamento