menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un'istantanea di Cittadella-Frosinone

Un'istantanea di Cittadella-Frosinone

Calcio, che beffa nel finale: Cittadella ko contro il Frosinone, addio al sogno serie A

Passaggio del turno per i ciociari, che vincono 2-3 al Tombolato con gol di Ciano all'ultimo minuto dei tempi supplementari e approdano in semifinale playoff, dove affronteranno il Pordenone

Una beffa tremenda: un fantastico gol di Ciano nel recupero del secondo tempo supplementare condanna il Cittadella, che perde 2-3 al "Tombolato" nel turno preliminare dei playoff e dice addio al sogno serie A.

La partita

Bastano sei minuti ai granata per passare in vantaggio: Brighenti atterra Rosafio in area, l'arbitro Sozza indica il dischetto e dagli undici metri Diaw spiazza Bardi. La partita si accende dopo la mezz'ora e regala una doppia emozione in pieno recupero: prima il Cittadella si porta sul 2-0 ancora con Diaw, che di destro al volo conclude nel migliore dei modi la magistrale azione costruita da D'Urso e Rosafio, e poi il Frosinone accorcia le distanze con l'ex di turno Salvi, che si libera di due avversari e beffa Paleari. E a inizio ripresa i ciociari acciuffano il pareggio con un eurogol di Dionisi, il cui destro a giro termina all'incrocio dei pali. A questo punto le due squadre gettano il cuore oltre all'ostacolo, cercando il gol-qualificazione ma senza successo. Si va quindi ai supplementari, e quando tutto sembra finito Ciano estrae dal cilindro un gol da capogiro regalando al Frosinone la semifinale col Pordenone.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento