Calcio Padova, presentati i nuovi acquisti Clemenza e Vogliacco: "Siamo in una grande famiglia"

I due giovani talenti prelevati in prestito dalla Juventus hanno avuto modo di allenarsi con Cristiano Ronaldo prima del trasferimento all'ombra del Santo

Prima di approdare all'ombra del Santo sono riusciti a coronare il sogno di ogni calciatore: conoscere e allenarsi con Cristiano Ronaldo. Un'emozione indescrivibile, di quelle difficili da dimenticare. Ma il passaggio al Biancoscudo è stato meno traumatico di quel che si pensasse. Tanto che entrambi dichiarano all'unisono di sentirsi "come in una grande famiglia": Luca Clemenza e Alessandro Vogliacco si sentono già parte del Calcio Padova.

Luca Clemenza

Entrambi sono stati prelevati in prestito dalla Juventus all'ultimo giorno di calciomercato, per la gioia dei tifosi biancoscudati. Il 21enne Luca Clemenza è un trequartista, e la sua estate è stata a dir poco intensa: "Ho avuto modo di giocare la tournée all'estero con la maglia della Juventus segnando anche un gol col Benfica per il quale mi hanno tutti fatto i complimenti. Il primo incontro con Cristiano Ronaldo? Gli ho chiesto una foto e non ho saputo dire altro perché ero bloccato dall'emozione. Ora vesto con orgoglio la maglia biancoscudata, so che mi voleva anche il Palermo ma io ho scelto Padova".

Alessandro Vogliacco

Alessandro Vogliacco, invece, è un centrale difensivo ventenne di grandi speranze. Anche perché ha avuto modo di 'rubare' qualche segreto a due suoi modelli: "Mi sono allenato con Chiellini e Bonucci, e mi hanno insegnato molto. Sono qui per togliermi l'etichetta di giovane e per dimostrare il mio valore". Appendice finale col gossip, in quanto Vogliacco è fidanzato con la figlia di Sinisa Mihajlovic, ex giocatore e ora allenatore: "Lo chiamo 'mister', mi ha dato tanti consigli tra cui quello di venire a Padova perché con Bisoli posso crescere molto".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa del Salone, incontri, fiere, mercatini e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Trova un rotolo di banconote per terra e lo consegna alla polizia locale: succede nell'Alta

  • Violento schianto contro un platano: conducente estratto dalle lamiere e trasportato in ospedale

  • Tragedia sul lavoro: muore l'imprenditore Tiziano Faccia, fratello dei Serenissimi del Tanko

  • Giallo ai piedi della Specola, due cadaveri in casa: sono due fratelli

  • Caso Tigotà: gli audio di una capo-area che smascherano l'organizzazione dello sciopero

Torna su
PadovaOggi è in caricamento