Calcio Padova, ecco «il primo frutto» del nuovo corso: presentato il ds Sean Sogliano

Il nuovo direttore sportivo si dichiara «felice di aver accettato questa proposta, hanno puntato su di me facendomi entrare dalla porta principale». Attesa per la scelta del nuovo allenatore, in pole position Mandorlini e Zironelli

Sean Sogliano e Daniele Boscolo Meneguolo

«Non ho mai deciso dove andare in base alla categoria. Sono felice di aver accettato questa proposta, l'ho fatto per scelta perché hanno puntato su di me facendomi entrare dalla porta principale». Da buon piemontese appare subito schietto e determinato. E i tifosi biancoscudati non possono che esserne felici: Sean Sogliano, nuovo direttore sportivo del Calcio Padova, è stato ufficialmente presentato mercoledì 5 giugno nella sala stampa dello stadio "Euganeo".

La presentazione

Introdotto dal neo presidente Daniele Boscolo Meneguolo («È il primo frutto del nostro lavoro. vogliamo far risorgere il Padova»), Sean Sogliano ha toccato molteplici argomenti, elogiando Joseph Oughourlian: «L'ho incontrato di persona a Milano e ci ho parlato più volte al telefono, l'ultima proprio in mattinata. Mi ha fatto un'ottima impressione, è una persona di profilo alto e vuole fare bene, è ambizioso e gli ho detto che sarà un anno difficile ma abbiamo bisogno di persone che abbiano voglia di lottare». La maggior parte delle domande rivolte, però, vertevano inevitabilmente sull'argomento allenatore: «Non voglio essere ermetico, ma veramente al momento non c'è un allenatore avvantaggiato su un altro. Dobbiamo fare delle valutazioni, credo che potremmo sceglierlo la prossima settimana. Mandorlini? Abbiamo condiviso delle vittorie insieme. Zironelli? Lo avevo scelto per Bari, ma poi è andata com'è andata. Ci sono varie situazioni che vanno analizzate bene».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Ho 31 anni e sono positiva al Coronavirus»: la storia di Silvia, una padovana a Parigi

  • Mascherine Grafica Veneta, da mercoledì 24 la distribuzione in 41 supermercati di Padova

  • Covid: quattro morti in provincia di Padova, anche il custode di Villa Marin

  • Tutto quello che c'è da sapere sul coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • «Chiudiamo i distributori a partire da mercoledì 25»: l'annuncio dei benzinai

  • Covid19, l'aggiornamento serale su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

Torna su
PadovaOggi è in caricamento