Calcio, sconfitta casalinga per il Cittadella: nel silenzio del "Tombolato" la spunta il Pordenone

I neroverdi si aggiudicano la sfida giocata a porte chiuse: vantaggio nel primo tempo con Barison e raddoppio nella ripresa con Ciurria

Iori in azione durante Cittadella-Pordenone

Un clima surreale. E un risultato negativo: nel silenzio del "Tombolato" a porte chiuse causa Coronavirus il Cittadella perde 0-2 col Pordenone.

Sconfitta

Risultato giusto per quanto visto in campo: i neroverdi partono subito col piglio giusto e al minuto 17 passa in vantaggio con Barison, che svetta di testa tutto solo in piena area e batte Paleari. I granata provano a reagire ma senza successo, e dopo la mezz'ora della ripresa gli ospiti trovano il raddoppio con Ciurria, che trasforma il calcio di rigore assegnato per fallo di mano di Pavan.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Femminicidio nella notte a Cadoneghe: uomo uccide la moglie a coltellate

  • Coronavirus, Zaia: «Ricoveri in ospedale, tutte le province venete in Fase 5 tranne Padova»

  • «Mi sono addormentato a casa della mia ragazza»: multa di 400 euro per il fidanzato ritardatario

  • Zaia: «Ecco la nuova ordinanza. Ridotta capienza nei negozi e nei centri commerciali»

  • Il Covid si porta via a 67 anni lo storico pasticcere di Mestrino. Morto anche un giovane professore

  • Paolo Mocavero condannato, Roberto Baggio vince anche in tribunale

Torna su
PadovaOggi è in caricamento