Calcio Padova, sospiro di sollievo: Fazzi negativo al primo tampone anti-Covid

Fazzi verrà sottoposto nuovamente a tampone nella giornata di sabato 20. La società biancoscudata ha anche provveduto a sanificare i locali dello stadio Euganeo relativi agli spogliatoi, al corridoio che porta agli stessi e al tunnel che conduce al campo

Nicolò Fazzi

Mezzo sospiro di sollievo in casa biancoscudata: Nicolò Fazzi, giocatore del Calcio Padova, è risultato negativo al primo tampone effettuato nella mattinata di mercoledì 17 giugno all'ospedale cittadino dopo essere stato messo in isolamento fiduciario in seguito alla serata passata con un calciatore del Venezia, poi risultato positivo.

Sanificazione

Fazzi verrà sottoposto nuovamente a tampone nella giornata di sabato 20, e se come si auspica dovesse risultare anch'esso negativo potrà riprendere gli allenamenti collettivi assieme ai suoi compagni a partire dalla giornata di lunedì 22. E non è l'unica notizia di giornata: il Calcio Padova, infatti, informa che in vista della partitella "in famiglia" in programma giovedì 18 sono stati sanificati i locali dello stadio Euganeo relativi agli spogliatoi, al corridoio che porta agli stessi e al tunnel che conduce al campo. La sanificazione, operata dalla ditta Clean Planet, sarà completata la prossima settimana con gli interventi relativi alla tribuna centrale e alla tribuna stampa in vista della prima gara dei playoff, il primo luglio con la Sambenedettese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Mi sono addormentato a casa della mia ragazza»: multa di 400 euro per il fidanzato ritardatario

  • Paolo Mocavero condannato, Roberto Baggio vince anche in tribunale

  • Perde il controllo della bicicletta e viene travolto da un'auto: morto ciclista padovano

  • Il Covid si porta via a 67 anni lo storico pasticcere di Mestrino. Morto anche un giovane professore

  • Albignasego: filmano e deridono il professore in aula, sospesi quindici studenti

  • Incendio in un'abitazione a Padova: residente in ospedale con ustioni e problemi respiratori

Torna su
PadovaOggi è in caricamento