Sport

Verso un sogno chiamato serie A: il Cittadella espugna Frosinone e scala la classifica

Al "Benito Stirpe" termina 0-2 contro una diretta concorrente alla promozione: sblocca il risultato Iori su rigore, raddoppio di Luppi

Davide Diaw, attaccante del Cittadella, durante la sfida col Frosinone

Implacabile. E inarrestabile: il Cittadella viaggia a vele spiegate verso la zona promozione battendo 0-2 il Frosinone nella sfida valevole per la trentesima giornata del campionato di serie B.

Vittoria

I granata si portano in vantaggio a cinque minuti dal termine del primo tempo con un rigore del solito Manuel Iori, freddo nel battere Bardi (reo di aver atterrato Diaw in area). A inizio ripresa la truppa di mister Foscarini riparte subito in quarta e al sesto minuto mette a segno il gol del definitivo 0-2 con Luppi, che gonfia la rete di testa. Ora il Cittadella si trova in quarta posizione, a soli due punti dalla promozione diretta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verso un sogno chiamato serie A: il Cittadella espugna Frosinone e scala la classifica

PadovaOggi è in caricamento