Sport Altichiero / Viale Nereo Rocco, 60

Calcio, poker servito del Padova: all'Euganeo termina 4-0 contro la Vis Pesaro

Prestazione da applausi dei biancoscudati, che battono la Vis Pesaro grazie ai gol di Nicastro, Buglio, Ronaldo e Santini

Il più bel regalo di compleanno: il Padova batte 3-0 la Vis Pesaro chiudendo al meglio la settimana di festeggiamenti per i 110 anni.

La cronaca

Partono subito forte i Biancoscudati, che sbloccano il risultato dopo otto minuti: azione insistita di Santini, tiro ribattuto e palla che arriva a Nicastro, che di prima intenzione trafigge Puggioni. Il resto del primo tempo non regala altre emozioni, ma la ripresa inizia nel migliore dei modi: al quarto minuto Ronaldo pesca Buglio, che dai venti metri lascia partire un sinistro che gonfia la rete facendo esultare tutto l'Euganeo. Col passare dei minuti il Padova mantiene il pallino di gioco e dilaga dal dischetto: prima Ronaldo e poi Santini realizzano i rispettivi rigori.

Il tabellino

PADOVA-VIS PESARO 4-0

Reti: Nicastro (Pd) al 8' pt, Buglio (Pd) al 4' st, Ronaldo (Pd) su rigore al 26' st, Santini (Pd) su rigore al 36' st

PADOVA (4-3-3): Minelli; Rondanini (dal 33' st Pelagatti), Kresic, Andelkovic, Frascatore; Buglio (dal 19' st Germano), Mandorlini, Ronaldo; Nicastro (dal 19' st Piovanello), Litteri (dal 19' st Zecca), Santini (dal 40' st Pesenti). A disposizione: Galli, Bacchin, Capelli, Cherubin, Vasic, Culina, Pesenti. All. Mandorlini

VIS PESARO (3-4-3): Puggioni; Gennari, Lelj, Farabegoli; Nava, Paoli, Gabbani (dal 37' st Di Munno), Tessiore (dal 37' st Campeol); Di Nardo (dal 11' st Bismark), Marcheggiani (dal 26' st Misin), Voltan. A disposizione: Bianchini, Ciacci, Gomes Ricciulli, Gaudenzi, Ejjaki, Malek. All. Pavan

Arbitro: Daniele Virgilio di Trapani (De Pasquale-Fraggetta)

Ammoniti: Ronaldo, Gabbani, Paoli, Gennari

Espulsi: Gennari

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio, poker servito del Padova: all'Euganeo termina 4-0 contro la Vis Pesaro

PadovaOggi è in caricamento