rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024
Calcio

Cittadella, mister Gorini: «Dispiace per il risultato, probabilmente non avevamo la testa giusta»

Le parole del tecnico granata allo Zini nel post gara contro gli uomini di Stroppa

Il Cittadella chiude la stagione con una sconfitta sul campo della Cremonese. Edoardo Gorini nel post partita non può sorridere: «Un gol credo che ce lo saremmo meritati. Dispiace per i primi 45', abbiamo subito gol troppo facilmente. In fase finalizzativa abbiamo faticato nel primo tempo, nella ripresa abbiamo fatto qualche cambio e abbiamo fatto la partita che speravo di fare fin dall’inizio. Se lasci tanti spazi a squadre come la Cremonese, ti fanno gol. Dispiace chiudere un campionato così, ma probabilmente la testa non era quella giusta. Sicuramente ci sono molte recriminazioni per come si è sviluppato il campionato. Avevamo fatto tantissimi punti fino alla prima di ritorno. Malgrado le 8 sconfitte, a un certo punto, stavamo raggiungendo lo stesso i playoff. Non siamo stati bravi a dare seguito al bel girone d’andata. Cecchetto? Era alla prima partita dell’anno, poi è uscito per un problema muscolare. Rizza ha già fatto altre gare, non ha avuto una grandissima giornata ma abbiamo giovani interessanti. Ha esordito anche Djibril, classe 2006: mi sembrava giusto dare spazio a chi ha fatto meno, ma che si allena a mille all’ora. Dispiace per il risultato, ma per loro è comunque una giornata da ricordare. Spero sia l’inizio di una carriera importante».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cittadella, mister Gorini: «Dispiace per il risultato, probabilmente non avevamo la testa giusta»

PadovaOggi è in caricamento