rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Calcio Cittadella

Il Cittadella sogna un sabato "dolce" contro il Perugia

La compagina di Gorini, oggi squalificato, recupera Crociata e spera di fare uno sgambetto all'undici di mister Castori. Occhi puntati sull'ex di turno Di Carmine. Tre punti significherebbero un passo decisivo verso la salvezza

Tra meno di tre ore lo stadio Tombolato ospita una di quelle partite che valgono una stagione. Si affrontano Cittadella e Perugia. In palio tre punti che per i padroni di casa di mister Gorini, oggi squalificato, significherebbero un passo avanti verso la permanenza nella cadetteria. Il Cittadella non vince dal 25 febbraio quando si impose in trasferta con la Ternana. Se è vero che il volume di gioco profuso è sempre di alto livello, i risultati nell'ultimo mese scarso non sono stati confortanti. Ecco che contro il Perugia si presenta la classica occasione per dare una scossa forse decisiva ad una stagione difficile, anonima, ma comunque carica di emozione. 

La formazione

Mister Musso, che oggi sostituisce lo squalificato Gorini potrebbe schierare in porta Kastrati, i quattro di difesa da destra verso sinistra, Salvi, Perticone, Frare e Giraudo. A centrocampo fiducia a Carriero, Pavan e Mastantonio, con un attacco a tre punte costituito da Antonucci, Crociata e Maistrello. Proprio Crociata oggi, prima del fischio d'inizio riceverà il premio come miglior giocatore della serie B del mese di febbraio. Tra le fila del Perugia, guidato da un "vecchio" saggio della B, mister Castori, occhi puntati sull'ex di turno di Carmine che è sempre e comunque in grado di far male alle difese avversarie se è in giornata.

Il resto della giornata

Calcio d'inizio alle 14: Ascoli-Venezia; Brescia-Genoa; Como-Parma; Frosinone-Cosenza; Pisa-Benevento; Sudtirol-Spal e Reggina-Cagliari. Palermo-Modena 5-2 (giocata ieri). Ternana-Bari (domani alle 16,15). 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Cittadella sogna un sabato "dolce" contro il Perugia

PadovaOggi è in caricamento