rotate-mobile
Calcio

Eccellenza, calciomercato: Piovese, grandi movimenti in vista del campionato 2022-2023

Al Vallini di Piove di Sacco, una ventata di rinnovamento e un mercato coraggioso per il ritorno in Eccellenza della Piovese di mister Piron

Tante riconferme, acquisti mirati e la voglia di sorprendere anche la prossima stagione. L'ascesa in Eccellenza della Piovese è solo il primo passo per la squadra di mister Piron. Con il ritiro ad inizio agosto, gli uomini di Piron sono pronti a dare battaglia in campionato complesissimo, come sottolinea il presidente Bertani: "Sarà ovviamente difficile fare meglio dello scorso anno. Non partiamo certo con l’intenzione di vincere di nuovo il campionato, almeno per i prossimi due-tre anni. L’obiettivo è fare bene e consolidare la categoria conquistata. Sarà un campionato con 19 squadre e 5 retrocessioni, l’idea è di fare un campionato sempre tranquillo. Per questo sul mercato abbiamo rinforzato molto bene la difesa e il centrocampo. Ci manca ancora qualcosa in attacco ma siamo alla finestra per qualche valida opportunità."  La rosa vede tante vecchie conoscenze dell'anno scorso, che tanto bene hanno fatto in Promozione, ma ci sono anche ben nove nuovi acquisti per mister Piron. Sono arrivati il portiere Lorenzo Mancin (Sandonà), i difensori Alberto De Poli (Spinea), Patrizio Caso (San Marzano), Federico Brugnolo (Campodarsego), Christian Bedin (Ambrosiana Trebaseleghe) e Andrea Zanta (Albignasego), l’attaccante Nicola Giuliato (Due Stelle). Di ritorno al “Vallini” anche il centrocampista Riccardo Degan (Pozzonovo) e l’attaccante Matteo Bruscaglin. 

La prima amichevole stagionale della Piovese sarà prima del 15 agosto. Avversario l'Union Clodiense, tra le favorite del girone C del campionato di Serie D. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, calciomercato: Piovese, grandi movimenti in vista del campionato 2022-2023

PadovaOggi è in caricamento