rotate-mobile
Calcio

Eccellenza, calciomercato: la United Borgoricco Campetra firma Chinellato

Colpo importante per la United Borgoricco Campetra, che impreziosisce la linea mediana assicurandosi dal Villafranca Veronese il centrocampista centrale Piero Chinellato

Quinto super innesto di mercato per la United Borgoricco Campetra, che si assicura i servigi del centrocampista centrale Piero Chinellato, classe 1993 dal Villafranca Veronese. Nato il 9 ottobre del 1993, il neoacquisto rossobiancoblu è cresciuto nelle giovanili del Venezia prima di iniziare una lunga carriera tra Trissino (vittoria del campionato di Eccellenza), Sandonà (serie D), Calvi Noale (altro trionfo in Eccellenza), Spinea (quattro anni tra Promozione ed Eccellenza) e appunto Villafranca Veronese.

Queste le parole del giocatore veneziano: «Vengo da una stagione fantastica, in cui abbiamo vinto il campionato e anche la successiva Poule Promozione per il salto in serie D. Un’annata che mi ha insegnato tanto e che mi ha permesso di crescere e di condividere splendide emozioni con una squadra davvero molto forte. Mi ero spostato a Verona circa due anni fa per motivi di lavoro, ora mi sono riavvicinato a Padova e Venezia. La società mi ha cercato già diverse settimane fa: il direttore mi ha subito dato grande fiducia, dicendo che avrebbero voluto investire su di me per rinforzare la rosa. Sin dal primo giorno mi sono sentito desiderato, voluto, aspettato e responsabilizzato: sono felice e orgoglioso di approdare in una realtà che si è fatta conoscere e apprezzare ad alti livelli. Qui si punta tanto sul gruppo e io ho sempre giocato in squadre che facevano proprio del gruppo il loro punto di forza. Inoltre conosco il mister, ci ho pure giocato contro: so che lavora molto bene e che ha un’idea di calcio simile alla mia. Un calcio “giocato” e fondato sul collettivo, un calcio molto tecnico e di intensità. Le strutture sono spettacolari e la dirigenza ha le idee molto chiare: si percepisce chiaramente l’intenzione della società di continuare a crescere e tenere alto il livello. Farò del mio meglio per portare esperienza e tranquillità, sia nel gruppo che in campo. In carriera ho avuto la fortuna di giocare diverse partite “di un certo tipo”: ho vinto tre campionati di Eccellenza e, se mai dovessimo ritrovarci lì a lottare fino in fondo, sarei molto felice di aiutare la squadra con la mia esperienza. In ogni caso dovremo ragionare di partita in partita: non si ha l’obbligo di vincere, la società non mette questo tipo di pressione. Ma ricordiamoci che è stata allestita una rosa importante, che ha tutte le carte in regola per confermarsi ad alti livelli. Pensiamo a divertirci, a cavalcare l’onda, a far crescere i giovani e a puntare ai tre punti ogni domenica con le nostre armi: gruppo, gioco e massima intensità».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, calciomercato: la United Borgoricco Campetra firma Chinellato

PadovaOggi è in caricamento