Calcio

Eccellenza, Coppa Italia: 3 punti d'oro per l'Albignasego

Nel match clou tra padovane del girone 6 tra Albignasego e Abano, vincono gli uomini di Barra con un gol al sesto minuto di recupero. Beffa atroce per un Abano tosto e gagliardo, che avrebbe meritato sicuramente di più

La formazione dell'Abano 21-22 (fonte immagine sito ufficiale Abano Calcio)

L'Albignasego segna e vince, mentre l'Abano gioca e perde. Si può riassumere con questa frase la gara tra Albignasgo ed Abano, seconda giornata del girone 6 di Coppa Italia Eccellenza - Veneto, terminata con il risultato di 2 a 1 in favore dei granata. Risultato duro da digerire per i neroverdi e che sancisce l'uscita dalla competizione. Cinico, pragmatico e con un pizzico di fortuna che non guasta mai. Gli uomini di Berra non hanno mai mollato e questi 3 punti tengono aperti tutti i giochi in vista della qualificazione. 

La cronaca

Dopo una fase di studio abbastanza prolungata, ecco la supernova a metà del tempo, al 22' con Matteo Scevola da calcio inattivo. Palla nel sette e Albignasego avanti. La reazione dell'Abano è da grande squadra working in progress e si concretizza con Chesne al 53', con una bordata da fuori area che si infila nell'angolino. 

L’1-1 galvanizza l'Abano, tanto che Sguotti trova il sorpasso ma per Mattesco il gol è da annulare.  Il "dramma" è dietro l'angolo. Al sesto ed ultimo minuto di recupero Scevola si inventa un gol con una micidiale girata nel traffico dell'area di rigore aponense. In attesa dell'inserimento di Baccolo, tre punti di platino per l'Albignasego. Tante buone sensazioni in vista dell'avvio stagionale per l'Abano. 

Il tabellino del match:


Albignasego Tono, Pezzato (74' Salvatore), Veronese, Manuel Cecconello (61' Scarin), Niero, Mbida (83' Nacciariti), Scevola, Matterazzo, Matta, Angelo Rosa (61’ Mattia Cecconello), Greggio. A disp. Daffrè, Zanta, Simonato, Chinello, Gomiero. All. Raffaele Barra.
 

Abano Havryshkiv, Ferreira, Lucas Rosa (72' Proto), Nnodim, Cunico, Zatta, Buzzi (83' Capuzzo), Fossaceca (46' Chesne), Sguotti (67' Bozza), Bocellari (42’ Gazzola), Guerriero. A disp. Pirana, Baresi, Idiaghe, Schiavon. All. Massimo Milazzo.
 

Arbitro: Mattesco di Bassano del Grappa.
 

RETI: 22’ e 96' Scevola, 53' Chesne.

Spettatori: 120 circa.

Ammoniti: Nnodim, Zatta, Sguotti, Buzzi, Bozza e mister Milazzo.

Recuperi: 2’ e 6’.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, Coppa Italia: 3 punti d'oro per l'Albignasego

PadovaOggi è in caricamento