rotate-mobile
Mercoledì, 1 Febbraio 2023
Calcio

Eccellenza, girone A: Albignasego è la dura legge del Montagna, Schio al tappeto

Una punizione di Volpe regala tre punti di platino all'Albignasego, nella 3°giornata del campionato Eccellenza girone A, contro uno Schio poco brillante. Gli uomini di Antonelli salgono in classifica a 6 punti

Al Montagna non si passa. Nella terza giornata del campionato Eccellenza girone A, l'Albignasego sconfigge lo Schio di mister Pozza con il risultato di 1 a 0. Terza vittoria su tre gare stagionali in casa per Mbida e compagni, Coppa Veneto inclusa, con 5 reti segnate e appena una subita con il Pescantina Settimo all'esordio. Allo Schio è mancato un pizzico di malizia in attacco, al netto della prova molto positiva dell'estroso Roveretto sulla trequarti. Il trio difensivo Salvatore-Mbida-Cecconello ha saputo respingere ogni spiffero, dimostrando di essere uno dei reparti più forte del campionato 

LA CRONACA

Dopo la corrida di Valgatara, la squadra di Antonelli, squalificato fino al 10 ottobre, torna tra le mura amiche ed è subito un'altra storia. Il 3-4-2-1 del mister pugliese è complesso da affrontare per ogni avversario, Schio incluso, che nel primo quarto d'ora non demerita, sfiorando il vantaggio con Sheehu. Al contrario l'Albignasego, al primo e vero proprio tiro in porta, passa con Volpe. La sua punizione dal limite è una gemma che bacia la traversa e supera la linea di porta. Per il brasiliano ex Abano, prima rete stagionale. Il gol rappresenta l'evento più rilevante del primo tempo, con le due squadre che si annullano in mezzo al campo. Gumiero, Andreetto e Roveretto non ricevono palloni puliti anche per merito di una grande fase difensiva dell'Albignasego, in cui spicca la prestazione di Salvatore. Occasioni vere e proprio non ce ne sono, con l'incontro che vira sempre di più verso una partita di scacchi. Meglio per l'Albignasego. Nella ripresa la musica non subisce variazioni, mantenendo un ritmo lento. Thiam da una parte, Rech e Pizzolato dall'altra, provano a rendere piacevole la sfida per il pubblico del Montagna, ma i portieri fanno buona guardia. Il palo di Gomiero a tempo quasi scaduto è il suggello di una vittoria meritata per l'Albignasego.

Questo il tabellino della gara del Montagna:

ALBIGNASEGO-SCHIO 1-0 

PRIMO TEMPO 1-0 

MARCATORI al 19' p.t. Volpe (A) 

ALBIGNASEGO (3-4-2-1) Bala 6,5; Salvatore 7, Mbida 6,5, Man.Cecconello 7; Scarin 5,5, Tagliaro 6, Nacciariti 6, Volpe 7; Niero 5,5 (dal 37' s.t. Gomiero s.v.), Mugnai 6 (dal 24' s.t Cecchele 6), Thiam 6,5 (dal 43' s.t. Santi s.v.)

PANCHINA Dal Canton, Zanforlini, Maniero, Barbieri, Moracci, Dorigo

Allenatore: L.Margherita (squalificato V.Antonelli) 6,5

SCHIO (4-4-2) Ayoub 6; Dall'Igna 5,5, Sartore 5, Yarboye 6, Forte (dal 44' s.t. Ciscato s.v.); Roveretto 6,5, Pizzolato 5,5, Ferretto 5,5 (dal 12' s.t Rech 6), Gumiero 5,5 (dal 8' s.t. Stamenkovic 5); Sheehu 5 (dal 12' s.t Primucci 6), Andreetto 6

PANCHINA Rovizzi, Lorenzi, Dalla Via, Dalla Riva, Marchioro

Allenatore: S.Pozza 5,5

ARBITRO Gironi di Verona 6

ASSISTENTI Irimca 6-Conte 6,5

AMMONITI  Tagliaro (A), Ferretto (S), Thiam (A), Volpe (A), Dall'Igna (S), Cecchele (A) per gioco scorretto; Scarin (A) per comportamento non regolamentare; mister Pozza (S), Andreetto (S) per proteste

NOTE spettatori 150. Tiri in porta 2-5. Tiri fuori 1-1. In fuorigioco 0-5. Angoli 2-3. Recuperi: p.t. 1', s.t. 7'

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, girone A: Albignasego è la dura legge del Montagna, Schio al tappeto

PadovaOggi è in caricamento