rotate-mobile
Calcio

Eccellenza, girone A: bel pareggio del Mestrino Rubano

Prosegue il momento positivo della squadra di Bernardi, che conquista un bel punto contro il Virtus Cornedo nella quinta giornata del campionato

Un altro punto prezioso casalingo nel cammino del Mestrino Rubano contro il Virtus Cornedo, alla quinta giornata di campionato. Dopo tre partite in una settimana, ecco un altro risultato positivo per la compagine allenata da Massimo Bernardi. La sorpresa del girone A continua il suo viaggio verso un campionato ambizioso e interessante.

La Cronaca 

Al Bertocco la faccenda si fa subito complessa per i padroni di casa. Il Virtus Cornedo passa in vantaggio subito con Lovato, dopo appena un minuto di gioco. Il colpo potrebbe tramortire chiunque, ma non il Mestrino Rubano che nonostante lo svantaggio conitnua a macinare il suo gioco e trovare la via della rete in avvio di ripresa al 54' con Fantin. La sua girata rasoterra nel cuore dell'area di rigore è da puri esteti del gioco del calcio. Altrettanto delizioso anche l'assist di bomber Nalesso. Passano dieci minuti e Poli, su calcio di rigore, spreca l'occasione del sorpasso. Il suo tiro è debole ed è facile per Dani respingerlo una prima volta e farsi trovare pronto nella ribattuta del numero 7 padovano. 

Un buon punto per il Mestrino Rubano, che sale in classifica a sei punti e con tanti margini di miglioramento in vista delle prossime sfide.

Il tabellino della gara:

MESTRINORUBANO: Guadagnin, Villatora (12' s.t. Salata), Andreasi (40' s.t. Meneghello A.), Fantin, Meneghello G., Fortini, Poli (42' s.t. Pasinato), Tresoldi, Nalesso, Scapin, Bassi (12' s.t. Asoletti). A disposizione: Carollo, Ruzza, Cavallini, Paniconi, Tagliapietra. Allenatore: Massimo Bernardi

VIRTUS CORNEDO: Dani, Maddalena, Farinon (18' s.t. Lovato), Cuman, Zancan (25' s.t. Bevilacqua), Cervellin, Lovato, Piazzon (30' s.t. Zamperetti), Miloradovic (7' s.t. Battistella), Gyimah (30' s.t. Visonà), Eberle. A disposizione: Pilan, Ferrari, Castagna, Zemperetti, Cavaliere. Allenatore: Claudio Clementi

DIRETTORE DI GARA: Andrea TRAINI di San Benedetto del Tronto con Alex Scaldaferro e Luca Zanin.

Reti: 1' Lovato, 54' Fantin

Al 65' rigore sbagliato da Poli per il Mestrino Rubano

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, girone A: bel pareggio del Mestrino Rubano

PadovaOggi è in caricamento