rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
Calcio

Eccellenza, girone A: Pozzonovo orgoglio e dignità, Albignasego al tappeto

Il Pozzonovo aggancia il Garda e si porta al penultimo posto in classifica vincendo il derby contro l'Albignasego con il risultato di 1 a 0 con la rete di capitan Di Bari

Il Pozzonovo di Davide Tentoni regala una domenica di sorrisi ai suoi tifosi e si porta a casa per 1-0 il derby tutto padovano con l’Albignasego. Gara che non cambia il senso della stagione del Pozzonovo, ma permette ai biancoazzurri di abbandonare finalmente l’ultimo posto solitario del girone «A» di Eccellenza, agganciando a 25 punti il Garda e provando ha tenere un anelito di speranza per la lotta salvezza.

In una gara ostica e a tratti agnostica, il guizzo vincente è del capitano Andrea Di Bari in apertura di secondo tempo. Per quanto riguarda gli ospiti continua a mancare in avanti un riferimento in grado di fare la differenza. Dopo un girone d'andata oltre i propri limiti, nel ritorno mister Antonelli non è riuscito a ripetere la medesima magia. La partenza di Mugnai è pesata molto e i rinforzi sul mercato di gennaio non stanno dando l'apporto sperato. Mettere in ghiaccio la permanenza della categoria il prima possibile è la proriorità della società del presidente Cecconello, in attesa di capire cosa vuole fare da grande questo Albignasego. 

Ecco il tabellino della sfida:

POZZONOVO-ALBIGNASEGO 1-0

POZZONOVO: Vanzato, Et Tahiry, Gherardo, Violato, Artuso, Di Bari, Convento (1’ s.t. Bertipaglia), Favero, Gallo (17’ s.t. Volpini), Badiello (32’ s.t. Benucci), Marzola (17’ s.t. Cortella). A disp. Belluco, Gallina, Zerbetto, Bellon, Franchin. All. Davide Tentoni.

ALBIGNASEGO: Bala, Zanforlin, Henrique Volpe, Nacciariti, Salvatore (38’ s.t. Cecchele), Manuel Cecconello, Boreggio (16’ s.t. Salvadori), Tagliaro (19’ s.t. Massutti), Preknicaj (24’ s.t. Santi), Petrilli, Thiam. All. Vito Antonelli.

ARBITRO: Gironi di Verona.

RETE: 3’ s.t. Di Bari.

NOTE: Spettatori 150 circa. Espulso al 35’ s.t. Gherardo per doppia ammonizione. Ammoniti Boreggio, Convento, Di Bari e Cortella. Recuperi: 1’ e 4’

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, girone A: Pozzonovo orgoglio e dignità, Albignasego al tappeto

PadovaOggi è in caricamento