rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Calcio

Eccellenza, girone B: ecco Antonelli e l'Albignasego torna a vincere

Ufficializzato il nuovo allenatore dell'Albignasego, Vito Morelli, e i granata tornano a vincere dopo 5 gare. Contro lo Scardovari quattro reti e tre punti nella decima giornata del campionato Eccellenza girone B

Buona la prima per Vito Antonelli nuovo allenatore dell'Albignasego. I granata tornano a macinare gioco, gol e soprattutto punti. Nella decima giornata del campionato Eccellenza girone B, al Montagna i padroni di casa piegano con un netto 4 a 1 la resistenza di uno Scardovari coraggioso, ma con poche armi a disposizione. Con quest'affermazione, l'Albignasego risale la corrente e tocca quota 11 punti, a braccetto con l'Academy Plateola. 

LA CRONACA

Il pomeriggio ad Albignasego inizia tutto meno che nel migliore dei modi. Al 6' lo Scardovari passa su azione da calcio d'angolo con l'incornata del centrale difensivo Ballarin. Sembra l'anticamera di un altro match agonico e complesso per i granata, ma questa volta non è così. Il pareggio arriva a metà del tempo con Rosa, abilissimo di testa a finalizzare al meglio un bel cross dalla destra del solito sempre positivo Nacciariti. Il pareggio gasa i padroni di casa, ma al 35' rischiano grosso con Bellemo. Niente da fare per il numero  6’ gol di Ballarin colpo di testa su azione di calcio d’angolo. L’Albignasego reagisce bene e arriva il pareggio di Rosa colpo di testa dal dischetto su cross dalla destra di Nacciariti. Al 35’ con Bellemo va vicino al bis, ma il numero 9 rodigino non è fortunato. Gol sbagliato, gol subito e al 38' arriva il sorpasso locale. Greggio lancia Di Lalla, che sprinta a tutta velocità sulla mal posizionata difesa ospite e serve un assist per il sempre positivo Mattia Cecconello che pesca un gran sinistro a giro dal limite su cui Marandella non può fare nulla. 

Nella ripresa lo Scardovari cerca una timida reazione, ma al 48' Baccolo mette in moto Mattia Cecconello. Marandella abbassa la serranda e rinvia il terzo gol di appena sette minuti. La punta dell'Albignasego e Scevola vengono murati dall'ottima Marandella, ma sul tap in dell'eccellente Di Lalla, che aveva iniziato l'azione, non può nulla. Il tris dell'Albignasego anestetizza il match e all'83', dopo l'ingresso in campo del 2005 Maistrello per lo Scardovari, arriva il poker. Spizzata di Cecconello, Di Lalla tenta un pallonetto che si infila beffardo alle spalle del portiere ospite. Festa grande al Montagna, dopo cinque gare senza vittoria, ecco tre punti di importanza capitale. Da segnalare l'ottima direzione arbitrale di Scudieri di Verona. 

Ecco il tabellino del match: 

Albignasego: Bala Cristian; Nacciariti, Niero, Scevola, Veronese, Mbida (75' Cecconello Manuel), Greggio (71' Gomiero), Baccolo (88' Saorin), Cecconello Mattia, Rosa, Di Lalla (88' Pezzato). A disposizione: Daffré, Pezzato, Cecconello Manuel, Gomiero, Scarin, Minozzi, Barbieri, Dorigo, Saorin. Allenatore: V.Antonelli

Scardovari: Marandella; Vidali, Crepaldi, Bellemo S., Ballarin, Moretto, Ferro (70' Maistrello), Corradin (60' Banin), Bellemo M., Ferro (57' Marino), Bullo. A disposizione: Zennaro, Marino, Vianello, De Bei, Maistrello, Banin, Caraceni, Boscolo. Allenatore: F.Zuccarin

Arbitro: Scudieri di Verona

Reti: 6' Ballarin, 22' Rosa, 38' Mattia Cecconello, 55', 83' Di Lalla

Ammoniti: Nacciariti, Scevola, Ballarin, Moretto

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, girone B: ecco Antonelli e l'Albignasego torna a vincere

PadovaOggi è in caricamento