rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Calcio

Eccellenza, girone B, Arcella: mister Tentoni "Prendiamo questi tre punti importantissimi, da rivedere un pochino la prestazione"

In esclusiva a Padova Oggi le parole di mister Davide Tentoni, tecnico dell'Arcella, nel post gara dell'undicesima giornata del girone B Eccellenza contro l'Abano

Le dichiarazioni post partita del tecnico dell'Arcella, Davide Tentoni, nel post match contro l'Abano: 

"Più che pensare alla mini fuga, penso che non abbiamo fatto una prestazione all'altezza dei nostri valori. Non ritengo che con questi punti di vantaggio possiamo parlare di mini fuga e non è il mio pensiero principale. Oggi abbiamo fatto un passo indietro nella prestazione e nell'identità. Per me è un chiodo fisso inculcare nei ragazzi le conoscenze di cosa vuol dire affrontare le partite nel modo giusto. D'ora in poi ogni avversario sarà più ostico e tutti quanti ci metteranno a dura prova. Dobbiamo essere bravi ad affrontare le insidie che ne derivano. Mi tengo il risultato, importantissimo, perché ci consente di stare davanti in classifica, aumentando il vantaggio, l'autostima e la fiducia. Uscire da un campo ostico come quello di Abano con i tre punti mi regala tanta soddisfazione. Calgaro lo stiamo gestendo per portarlo in condizione ottimale per fare i 90'. I ragazzi lo sanno, per quanto mi riguarda c'è solo una parola: il Noi. Nel calcio le partite, spesso, si vincono nel secondo tempo. Chi subentra deve sempre dare quel qualcosa in più perché nella ripresa i giocatori sono più stanchi, le maglie difensive avversarie si allentano, quindi chi entra deve dare un contributo importante, facendoci fare il salto di qualità. Prendiamo questi tre punti importantissimi, da rivedere un pochino l'approccio alla prestazione che non mi è piaciuto, ma al tempo stesso faccio un plauso e un ringraziamento ai miei giocatori perché sono favolosi. Lottano, si impegnano, sudano, onorano la maglia e sono orgoglioso di loro. La coperta non è lunga. Abbiamo una rosa risicata e siamo vigili ed attenti al mercato, questo è indubbio. Dobbiamo migliorare la rosa numericamente, ma anche noi già così abbiamo enormi margini di miglioramento. Lo dicevo ai ragazzi giusto oggi. Quando sei dietro non dipendi solo da te, ma anche dagli avversari. Quando sei primo in classifica, dipende tutto da noi. Le prossime due gare saranno "sporche", contro squadre di categoria, rognose, che lottano e che se tu hai un approccio mentale mollo, rischi. Al contrario, con furore agonistico e qualità tecnica, allora nasce la prestazione e poi arriva il risultato."

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, girone B, Arcella: mister Tentoni "Prendiamo questi tre punti importantissimi, da rivedere un pochino la prestazione"

PadovaOggi è in caricamento