Calcio

Eccellenza, girone B: Borgoricco Campetra sciupone, passa il Giorgione

Tanto rammarico per la squadra di mister Bertan, che gioca bene, ma non raccoglie punti contro la capolista Giorgione, nella quarta giornata del campionato Eccellenza girone B

Gara decisa dai dettagli tra United Borgoricco Campetra e Giorgione, nel quarto turno del campionato. A spuntarla sono i trevigiani, che ancora una volta dimostrano uno straordinario cinismo sottoporta. Tanti spunti utili su cui ripartire per mister Bertan. La differenza tra le due squadra vista sul campo oggi è veramente labile. I rossobiancoblu in questa stagione, assieme all'Albignasego saranno le mine vaganti del girone. Intanto il Giorgione vola capolista solitario a 10 punti, mentre il Borgoricco resta fermo a 6. 

La Cronaca

Blocco confermato rispetto a sette giorni fa per Bertan, mentre il Giorgione sfodera dal 1' l'argenteria pesante con Gashi, Vuanello e Mangieri in avanti. Dopo 12' minuti finisce la gara di Vuanello, per guai fisici. Al suo posto entra Anile. Sarà decisivo. Primo tempo dominato dai padroni di casa. Prima Scappin, di testa, colpisce il palo e poi Donè chiama al miracolo Costa con una girata in piena area piccola. Dea bendata cieca per i padovani. 
Nella ripresa i trevigiani si assestano, ma continuano a soffrire. Galliot e Tessari costringono agli straordinari il migliore in campo, Costa. Oltre il danno, ecco la beffa infine. Anile in contropiede trova il gol vittoria. Palla riconquistata in mezzo al campo, verticalizzazione istantanea e sul rimorchio, Anile incoccia il pallone con un pallonetto che tocca il pallo e si infila in rete. Nel finale il Borgoricco Campetra ci prova, ma non ci sono più energie. Resta il rammarico, ma le indicazioni positive sono tante per i Bertan boys.    

Il tabellino della gara: 


UNITED BORGORICCO CAMPETRA: Niero, Girardi, Galliot, Volpato (28’ s.t. Bonaldo), Scappin, Donè, Marangoni (17’ s.t. Bruscaglin), Sbrissa (1’ s.t. Vasic), Cappella, Tessaro (26’ s.t. Fiorese), Fantinato (17’ s.t. Zurlo). A disp. Favarin, Zantomasi, Agostini, Nonnato. All. Alessandro Bertan.
GIORGIONE: Costa, Bevilacqua, Dall’Agnol, Perosin, Salomone, Gianmarco Antonello, Mioni, Nicoletti (39’ s.t. Dalla Santa Casa), Vuanello (12’ p.t. Anile), Mangieri (43’ s.t. Minato), Gashi (24’ s.t. Bonaldi). A disp. Matteo Antonello, Bruno, Griggio, Pace, Gerotto. All. Stefano Esposito.
ARBITRO: Crivellaro di Legnago.
RETE: 20’ s.t. Anile.
NOTE: 

Spettatori 200 circa.

Ammoniti Marangoni, Donè, Volpato, Bruscaglin, Nicoletti, Costa e Anile. Recuperi: 2’ e 4’.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, girone B: Borgoricco Campetra sciupone, passa il Giorgione

PadovaOggi è in caricamento