rotate-mobile
Calcio

Eccellenza, girone B: Liventina di rigore, brutto k.o per l'Arcella

Sconfitta inopinata per l'Arcella di Fonti nello scontro diretto contro la Liventina, per il 32esimo turno del campionato. Con due giornate da giocare per i padovani, il sogno di salvezza diretta rischia di svanire con il rigore vincente di Crivaro

Una sconfitta che fa male e rischia di gettare al vento i discorsi di salvezza diretta per l'Arcella di Fonti. Nello scontro diretto sul campo della Liventina, gli uomini di Fonti perdono partita e speranze di salvarsi senza passare dalla roulette russa dei playout. Nella terz’ultima gara della stagione regolare, i biaconeri falliscono l’obiettivo di ricucire sulle squadre che precedono, anch’esse quasi tutte finite ko nel pomeriggio, e pure il tentativo di ipotecare almeno la zona playout, permettendo così proprio alla Liventina di arrivare a -5 a due gare dalla conclusione – ma tre per le avversarie visto che l’Arcella deve ancora osservare il turno di riposo.

Gara scorbutica, come previsto. Le squadre sentono il peso della sfida e nel primo tempo di occasioni nemmeno l'ombra. L'inerzia nella ripresa è simile fino al 60' quando Crivaro dal dischetto incrocia imparabilmente per Berto. Dopo lo schiaffo l'Arcella reagisce, ma la Liventina si difende con ordine e porta a casa 3 punti di platino nella rincorsa salvezza. 

Questo il tabellino della gara.

LIVENTINA-ARCELLA 1-0

LIVENTINA: Noè, Bergamo, Basei, Fuxa, Arcaba, Akowuah, Pasian, Gulotta (33′ st Bressan), Crivaro, Damo (24′ st Morandini), Dordit (48′ st Barro). A disposizione: Da Re, Dreon, Gurnari, Ostolani, Fantin, Moro. Allenatore: Feltrin.

ARCELLA: Berto, Maritan (40′ st Bettonte), Tagliapietra (18′ st Sartore), Lovato, Pistolato, Boscatro, Toso, Zavan (33′ st Vidor), Tamponi, Plamadeala (33′ st Teodoro), L. Rossi. A disposizione: T. Rossi, Rubin, Varnier, Menato, Mangieri. Allenatore: Fonti.

Arbitro: Lena di Treviso.
Reti: 15′ st rigore Crivaro.
Note: ammoniti Dordit e Maritan

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, girone B: Liventina di rigore, brutto k.o per l'Arcella

PadovaOggi è in caricamento