rotate-mobile
Calcio

Eccellenza, girone B: Luigi Fautelli "Tanto orgoglio per quanto fatto fino a marzo"

Il direttore sportivo Luigi Fautelli analizza il mese nero che ha investito la United Borgoricco Campetra in questo rush finale stagionale

All'indomani della quarta sconfitta nelle ultime cinque ci metta la faccia il direttore sportivo della United Borgoricco Campetra, Luigi Fautelli. Questo è quanto tratteggia il dirigente rossobiancoblu dopo la sconfitta contro il Giorgione, con i playoff a serio rischio. 

Il bilancio a -2 dalla fine del campionato. Logicamente c’è tanta amarezza dopo Giorgione, perché un finale del genere non ce lo aspettavamo proprio. Rimane comunque l’orgoglio per le molte imprese fatte: il 6-1 al Portomansuè, il 5-1 al Sandonà, il 4-0 al Calvi Noale, le due vittorie al Tenni contro il Treviso ai playoff dello scorso anno e a novembre in campionato. Abbiamo certamente scritto delle pagine importanti nella storia di questo club.

Il percorso stagionale. Chiaro che non siamo contenti, ma a bocce ferme sarà tutto oggetto di valutazione da parte della società. Stiamo per concludere un campionato durissimo, con otto-nove squadre di grande livello e altre che si sono ritrovate invischiate in zona retrocessione.

La gara contro il Giorgione. Purtroppo la sconfitta con il Giorgione rispecchia in pieno la nostra attuale situazione: al novantesimo vincevamo 1-0, poi siamo usciti sconfitti per due calci di punizione in pieno recupero. C’è tanto rammarico, questo è sicuro, ma al tempo stesso anche orgoglio per quanto fatto fino a marzo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, girone B: Luigi Fautelli "Tanto orgoglio per quanto fatto fino a marzo"

PadovaOggi è in caricamento