rotate-mobile
Giovedì, 7 Luglio 2022
Calcio

Eccellenza, pareggio senza gol tra Mestrino Rubano e Valgatara

0-0 tra Mestrino Rubano e i veronesi del Valgatara al debutto nel girone A del campionato di Eccellenza

Un punto per ciascuno che accontenta un po' tutti in quest'esordio di campionato tra Mestrino Rubano e Valgatara. A vincere sono state le difese, ma soprattutto la grande attenzione collettiva dei 22 in campo. Tenendo conto dei valori in campo è un punto che fa più comodo ai padovani. Qualche rimpianto per i veronesi, forse ancora sotto shock per il mancato accesso alla Serie D del mini torneo dello scorso maggio.

Queste le dichiarazioni al sito ufficiale del Mestrino Rubano di Massimo Bernardi, allenatore dei patavini: "È stata una partita combattuta, come ci aspettavamo. Siamo soddisfatti di questo punto perché i miei ragazzi hanno lottato su ogni pallone. Abbiamo sofferto quando è stato il momento di soffrire e abbiamo creato occasioni. Potevamo anche vincerla con un pizzico di fortuna. Sono soddisfatto per l'attenzione e la caparbietà. Temevamo un po' la gara, perché non sappiamo ancora in che livello posizionarci. È stato un bel banco di prova."

Di seguito il tabellino con le formazioni:

MESTRINORUBANO FC: Guadagnin, Villatora, Andreasi (10' s.t. Crivellin), Tagliapietra (10' s.t. Asoletti), Meneghello, Fortini, Poli (38' s.t. Pasinato), Fantin, Nalesso, Salata, Bassi. A disposizione: Carollo, Meneghello A., Ruzza, Cavallini, Adjei, Barbieri. Allenatore Bernardi Massimo.

VALGATARA: Cecchini, Pisani (24' p.t. Foroni), Cottini, Speri, Tonolli, Muzza, Testi, Contri (23' st. Caia), Filippini P, Lallo (14' s.t. Rambaldo), Multari (35' s.t. Bellamoli). A disposizione: Spiazzi, Filippini M, Macedo, Martini, Scardina. Allenatore: Ferrari Jodi.

Arbitro: Luka Meta 

1°Assistente: Andrea Foran

2°Assistente: Paulo Ndoja.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, pareggio senza gol tra Mestrino Rubano e Valgatara

PadovaOggi è in caricamento