rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Calcio

Eccellenza, playoff: mister Bertan (United Borgoricco Campetra) "In questo mini-torneo vogliamo dire la nostra fino in fondo"

Domani è già tempo di calcio giocato per la United Borgoricco Campetra, con la trasferta del Tenni di Treviso, per l'impegno nel triangolare tra le seconde classificate valido per la fase regionale dei playoff di Eccellenza.

Ecco le parole del tecnico della United Borgoricco Campetra, Alessandro Bertan, dal sito ufficiale della squadra padovana, alla vigilia della gara di domani contro il Treviso al Tenni, valevole per il secondo turno del triangolare tra le seconde classificate valido per la fase regionale dei playoff di Eccellenza: 

"Il Montecchio Maggiore è partito bene e nel primo contropiede ha subito trovato il vantaggio. Nonostante il colpo a freddo abbiamo comunque disputato un ottimo primo tempo, intenso e aggressivo. Abbiamo avuto una buona opportunità per pareggiare, poi ci è stato negato un rigore abbastanza clamoroso che avrebbe potuto caricarci. Il Montecchio in avanti ha giocatori devastanti, lo sapevamo: ogni volta che ti puntano vanno a concludere e spesso lo fanno anche in modo incredibile. In ogni caso il risultato finale è bugiardo e ci punisce oltre misura. Dobbiamo rialzare subito la testa, perché domani ci attende un’altra bellissima sfida al Tenni. Con il Treviso vogliamo riscattare il ko dell’esordio. Cosa ci portiamo a casa dalla gara con i vicentini? Sono partite che ci devono insegnare tanto. Abbiamo visto quanto contano i dettagli e quanto sia determinante non concedere alcuna opportunità. Quando l’asticella si alza è normale incontrare avversarie molto forti e non bisogna avere paura di affrontarle. Dobbiamo giocare a viso aperto, proprio come abbiamo provato a fare ieri. In questo mini-torneo vogliamo dire la nostra fino in fondo».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, playoff: mister Bertan (United Borgoricco Campetra) "In questo mini-torneo vogliamo dire la nostra fino in fondo"

PadovaOggi è in caricamento