rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024
Calcio

Calcio Padova, ci sono due proposte per l'acquisto della maggioranza della società

In pole position ci sarebbe la proposta di una cordata di 3-4 persone guidata da un industriale padovano, il quale avrebbe già incontrato la presidente ad interim Alessandra Bianchi: nel contempo, però, si sarebbe fatto avanti anche un imprenditore vicentino

Lo scoop è targato "Il Mattino di Padova", e ha già creato scompiglio nel mondo biancoscudato: stando a quanto riportato dal quotidiano locale, infatti, ci sarebbero due trattative per l'acquisto delle quote di maggioranza del Calcio Padova, il cui patron è il franco-armeno Joseph Oughourlian.

Offerte

Due manifestazioni di interesse che fanno ben sperare, al punto che potrebbero esserci novità a stretto giro di posta. In pole position ci sarebbe la proposta di una cordata di 3-4 persone guidata da un industriale padovano, il quale avrebbe già incontrato la presidente ad interim Alessandra Bianchi: tra i papabili spunta Alessandro Banzato, presidente di Acciaierie Venete e tifoso biancoscudato nonché patron del Petrarca Rugby. C'è però, come detto, una seconda opzione, in fase più "embrionale": nei giorni scorsi si sarebbe fatto avanti un imprenditore vicentino, che avrebbe contattato telefonicamente la presidente Bianchi chiedendo a che cifra è in vendita il Calcio Padova. E un prezzo c'è: per il 51% delle azioni verrebbero chiesti tra i 2 e i 2,5 milioni di euro, il che vuol dire raddoppiare la cifra in caso di pacchetto completo. Anche in questo caso il nome dell'interlocutore è "top secret", sebbene si sappia qualche dettaglio: avrebbe infatti una settantina d'anni e un patrimoni di circa 400 milioni di euro, come peraltro Banzato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio Padova, ci sono due proposte per l'acquisto della maggioranza della società

PadovaOggi è in caricamento