rotate-mobile
Calcio

Le decisioni CO.VI.SO.C: Ancona out, via libera al Milan U23 in Serie C

I rossoneri di Bonera sono pronti a prendere il posto dei marchigiani e si uniranno all'Atalanta e alla Juventus. Ancora da definire in quale raggruppamento verranno inseriti. Nel girone A del Padova il Lecco del patron Di Nunno ha passato il controllo e può iscriversi regolarmente

Sarà un'estate meno turbolenta del solito in Serie C. La CO.VI.SO.C ha respinto l'iscrizione solo dell'Ancona, con il club marchigiano pronto a ripartire dalle serie dilettantistiche. Una nuova società, priva di qualsiasi membro del vecchio club, dovrà essere accreditata dal Sindaco per tentare di riportare l'Ancona ai fasti di un tempo.

Questa dolorosa esclusione apre, però, una nuova porta: il Milan Under 23 farà il suo ingresso in Serie C. Il club rossonero, guidato da Daniele Bonera e con un investimento complessivo di circa 12 milioni di euro, si unirà a Juventus e Atalanta in questa avventura tra i professionisti. Il sogno del ripescaggio svanisce così per Nardò, Siracusa e L’Aquila, nonostante le vittorie nei playoff dei rispettivi gironi.

La Serie C si prepara ad accogliere il Milan Under 23, ma non senza un pensiero rivolto all'Ancona e i suoi tifosi. Per quanto riguarda il girone A, quello che vede da vicino il Padova, tutto è filato liscio, dopo le turbolenze di fine maggio e in generale di tutta la stagione appena disputata in B, per il Lecco del patron Di Nunno. Ok anche le iscrizioni di Ascoli, Turris e Team Altamura nei gironi B e C. 

Tutto sarà ufficialmente deciso nella riunione federale di venerdì 14 giugno, dove verranno stabiliti i criteri di ripescaggio. Questo passaggio permetterà di completare il quadro delle squadre partecipanti al campionato 2024-25 e darà il via alla composizione dei tre gironi, che seguiranno lo stesso criterio geografico orizzontale della scorsa stagione. È importante notare che le tre Squadre B non potranno essere inserite nello stesso girone; rimane quindi da decidere quale di queste militerà nel girone del sud, considerando che sono tutte e tre formazioni del nord.

Va ricordato che c'è tempo fino alle 19:00 di domani, mercoledì 12 giugno, per presentare eventuali ricorsi contro il respingimento della domanda di iscrizione. In caso di ulteriore bocciatura, i club avranno la possibilità di appellarsi al Collegio di Garanzia del Coni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le decisioni CO.VI.SO.C: Ancona out, via libera al Milan U23 in Serie C

PadovaOggi è in caricamento