rotate-mobile
Calcio

Promozione, girone C: il Monselice va, stop Casalserugo Maserà

Pesante vittoria di misura in trasferta per il Monselice di Simonato contro il Casalserugo Maserà nell'ottava giornata del campionato Promozione girone C

Tre punti fondamentali per il Monselice di mister Simonato, che fanno dimenticare il rovescio della settimana scorsa contro la Villafranchese e rimettono in carreggiata Djordjevic e compagni verso le posizioni di vertice.  Osservando i risultati di giornata, il Monselice accorcia verso la Piovese e il Limena e si lancia all'inseguimento del primo posto, obiettivo dichiarato della stagione.  

La Cronaca
Come previsto è una gara tattica e tesa. A fine gara la conta degli ammoniti registra ben nove giocatori, più Gradella espulso per fallo di reazione. Per il Monselice serve pazienza e attenzione, mentre al Casalserugo Maserà va bene anche il pareggio. Come spesso accade in questo genere di partite, serve andarsi a conquistare l'episodio, che arriva puntuale al 41'. Fallo di mano in area dei padroni di casa. Per Targhetta zero dubbi, e Menesello, dal dischetto, è una sentenza. Uno a zero per il Monselice. Nella ripresa la gara si innervosisce e lo spartito non cambia. Monselice con maggiore pallone tra i piedi, locali pronti a pungere in contropiede. Grandi occasioni o eventi non ci sono, se non l'espulsione al 91' di Gradella. Troppo tardi per mettere in dubbio la vittoria degli ospiti. Nel finale di gara, doveroso segnalare la dedica di questi tre punti al tifoso del Monselice Matteo Fontana, mancato ai suoi cari la scorsa settimana. Oltre lo striscione, la vittoria, per voce di mister Simonato, è tutta dedicata a lui. Chapeau. 

Ecco il tabellino della gara:

CASALSERUGO MASERÀ: Baratto, Anselmi, Dalla Via, Cavestro, Babetto, Macolino, Cesaro (36’ s.t. Zanon), Marouane Aboulwafi (13’ s.t. Marcelli), Matteo Varotto (32’ s.t. Zakaria Aboulwafi), Arnosti, Bellina (13’ s.t. Barbiero). A disp. D’Emidio, Carlo Morello, Muzzolon, Mazzetto, Greggio. All. Paolo Meneghello.
MONSELICE: Nicola Simonato, Rizzato, Varroto, Zompa (17’ s.t. Vedovato), Voltolina, Notolini (27’ s.t. Dalla Via), Fabio Morello, Menesello (43’ s.t. Salvadori), Djordjevic, Cavaliere (39’ s.t. Gradella), Carani (24’ s.t. Galato). A disp. Bellamio, Niccolò Varotto, Lemeti, Formati. All. Luca Simonato.
ARBITRO: Targhetta di Castelfranco Veneto.
RETE: 41’ p.t. Menesello (rigore).

Espulso al 91' Gradella per fallo di reazione.

Ammoniti Dalla Via, Arnosti, Matteo Varotto, Zanon, Anselmi, Notolini, Cavaliere, Menesello e Dalla Via.

Recuperi: 2’ e 5’.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Promozione, girone C: il Monselice va, stop Casalserugo Maserà

PadovaOggi è in caricamento