rotate-mobile
Calcio

Promozione, girone C: mister Sandon (Azzurra Due Carrare) "Contro lo Scardovari non meritavamo di perdere"

Due sconfitte di fila, la testa della classifica che si allontana e per mister Diego Sandon e la sua Azzurra Due Carrare tempo di riflessioni a 360°: "Nelle ultime settimane la nostra corsa si è un po’ rallentata e questo significa che dobbiamo dare di più"

Provincia di Rovigo particolarmente indigesta, sportivamente parlando, per l'Azzurra Due Carrare di mister Sandon. Prima la debacle contro il Badia Polesine, domenica la sconfitta casalinga di misura contro lo Scardovari, e il prossimo turno altro giro e altra corsa in terra rodigina contro il Loreo. Insomma c'è poco da sorridere ultimamente dalle parti della Bassa Padovana per mister Sandon, che guarda al futuro con fiducia intatta: 

«Contro lo Scardovari non meritavamo di perdere. La squadra ha fatto una buona prestazione. Purtroppo non siamo stati molto attenti sulle palle inattive e il gol dello Scardovari è nato proprio così: una spizzata e una mezza mischia dove sono stati più freddi e più pronti di noi. Sullo 0-1 abbiamo avuto una grande reazione, creando tante occasioni e sfiorando più volte il pareggio. Nelle ultime settimane la nostra corsa si è un po’ rallentata e questo significa che dobbiamo dare di più: serve maggiore attenzione ai dettagli e ai piccoli episodi che possono fare la differenza, proprio come accaduto ieri. In ogni caso i segnali sono buoni: sono certo che andremo a Loreo per fare punti e rialzarci. La classifica è sempre più corta e non ammette passi falsi: se perdi una partita rischi di essere agganciato da chi, fino alla giornata precedente, era in zona-playout».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Promozione, girone C: mister Sandon (Azzurra Due Carrare) "Contro lo Scardovari non meritavamo di perdere"

PadovaOggi è in caricamento