rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024
Calcio

Promozione, girone C: mister Sandon "Non bisogna commettere l’errore di crederci già salvi"

Il tecnico dell'Azzurra Due Carrare è felice per la vittoria del primo round playout contro l'Euganea Rovolon Cervarese, ma tiene alta la guardia in vista del ritorno di domenica 7 maggio alle ore 16:30

La salvezza è sempre più vicina in casa Azzurra Due Carrare? Dopo la magia di Chinello nella gara d'andata dei playout al Comunale di Pontemanco contro l'Euganea Rovolon Cervarese verrebbe da dire di si, ma nel calcio non si sa mai, come riconosce cautamente Mister Diego Sandon.
«Ci siamo conquistati un piccolo vantaggio, ma c’è tutta un’altra sfida da giocare e sarà ancora più calda e intensa di domenica scorsa – l'analisi dell’allenatore biancazzurro – La squadra ha dato dei buoni segnali. Siamo vivi, abbiamo avuto il giusto approccio e siamo stati diligenti e attenti dal primo all’ultimo minuto. Nelle ripartenze siamo spesso riusciti a pungere e potevamo trovare il vantaggio già nel primo tempo. Ora non bisogna commettere l’errore di crederci già salvi, perché sarebbe fatale. Al ritorno serviranno lo stesso approccio, la stessa cattiveria e la stessa attenzione di 2 giorni fa. Ci sarà da correre e soffrire, fino all’ultima goccia di energia».

Sulla stessa linea d'onda anche il direttore sportivo carrarese: «Una vittoria importantissima, ma non è ancora finita – avverte il direttore sportivo Andrea Stefani – I ragazzi hanno avuto il giusto approccio alla gara, disputando un ottimo primo tempo in cui avremmo meritato il vantaggio. L’Euganea si è chiusa bene e nella ripresa ha rischiato pochissimo, fatta eccezione per il palo di Chinello e per il nostro gol all'86'. Vietato abbassare la guardia, perché anche loro si sono confermati pericolosi in avanti, con alcuni giocatori molto veloci che in campo aperto ti possono fare male».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Promozione, girone C: mister Sandon "Non bisogna commettere l’errore di crederci già salvi"

PadovaOggi è in caricamento