Lunedì, 18 Ottobre 2021
Calcio

Serie B, Cittadella ecco la terza!

Riscatto immediato per i granata di Gorini, capaci di piegare la resistenza di un solido Pordenone con la rete di Okwonkwo. Tre su tre al Tombolato. Prossimo impegno in trasferta a Benevento

Il Cittadella suona la terza vittoria casalinga della sua stagione. Grazie ad un guizzo di Okwonkwo al 58', nella quarta giornata del campionato di Serie B BKT, i granata salgono in classifica a 9 punti in quattro giornate.

La cronaca

Gorini cambia qualche interprete rispetto alla sfortunata trasferta di Cremona. Ecco Perticone in mezzo alla difesa al fianco di Adorni, con Branca e D'Urso a dare fosforo in mediana e soprattutto Tounkara al posto di Antonucci con Baldini sulla trequarti.

Pordenone di mister Rastelli con coraggio subito avanti con Folorunsho in acrobazia, ma è solo esterno della rete. Al 14' è il match winner di giornata, Okwonkwo a sfiorare la rete, ma la sua girata viene respinta da Perisan. Il duo Okwonkwo-Tounkara è ispirato e al 25' è l'ex Lazio a mancare il bersaglio da buonissima posizione. Okwokwo è un'enigma per la difesa neroverde anche quando imbecca Baldini, ma il 92 granata non trova la rete. Al 35' è il momento di Pavan per Okwonkwo, ma la difesa del Pordenone si salva in angolo. 

Nella ripresa al 58' ecco il gol di Okwonkwo, abilissimo nel raccogliere una corta respinta sul tiro di Baldini da fuori area. Gli ospiti subiscono il colpo e Tounkara e Icardi sfiorano il raddoppio. Nel finale tanti cambi, ma il risultato non cambia. Per il Cittadella è il momento di festeggiare la terza affermazione casalinga della stagione su tre, Coppa Italia inclusa. Martedì turno infrasettimanale in trasferta contro il Benevento al Vigorito. Calcio d'inizio alle ore 18.00. 

Il tabellino del match: 

Cittadella (4-3-1-2): Kastrati; Cassandro (59’ Icardi), Perticone, Adorni, Donnarumma; D'Urso (59’ Vita), Pavan, Branca (81' Mazzocco); Baldini (81' Antonucci); Tounkara, Okwonkwo (63’ Tavernelli). A disposizione: Maniero, Benedetti, Cuppone, Beretta, Frare, Ciriello, Danzi. All.: Edoardo Gorini

Pordenone (4-3-2-1): Perisan; El Kaouakibi, Camporese, Sabbione, Falasco (46’ Chrzanowski); Magnino (71’ Cambiaghi), Pasa (54’ Petriccione), Misuraca; Pinato (75’Sylla), Folorunsho; Tsadjout (75’ Pellegrini). A disposizione: Bindi, Stefani, Barison, Ciciretti, Kupisz, Valietti, Zammarini. All.: Massimo Rastelli

Reti: 58’ Okwonkwo

ARBITRO: Andrea Colombo (Como)
Assistenti: Bindoni (Venezia) e Avalos (Legnano)
IV Uomo: Zucchetti (Foligno)
VAR: Pairetto (Nichelino)
AVAR: Rossi (Rovigo)

NOTE
Ammoniti: Cassandro, Falasco, Magnino, D’ Urso, Kastrati, Antonucci.
Angoli: 3-2
Recupero: 2′, 4’
Spettatori: 1326 circa

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie B, Cittadella ecco la terza!

PadovaOggi è in caricamento