Venerdì, 19 Luglio 2024
Calcio

Serie B, Cittadella: Nicola Pavan "I nuovi arrivati ci stanno aiutando tanto"

Uno dei senatori dello spogliatoio granata fa il punto della situazione in vista della trasferta storicamente difficile a Terni. "Raccogliere i tre punti ci permetterebbe di fare un ulteriore passo in avanti" ha sottolineato il centrocampista di mister Gorini

Un leader silenzioso, di quelli che fanno la fortuna di ogni allenatore. Nicola Pavan è uno dei pilastri dello spogliatoio del Cittadella, in grado di disimpegnarsi con uguale efficacia tanto in mediana, quanto in difesa. Sempre con intelligenza e diligenza, come il suo ruolo insegna. Un presente ancora a centrocampo, un futuro un passo indietro, in difesa, con la consapevolezza che questo Cittadella è un gruppo oramai ripartito verso la permanenza in Serie B. Queste le sue dichiarazioni a due giorni dalla trasferta contro la Ternana di Andreazzoli:  

"Io centrale difensivo? In realtà avevo già giocato da difensore centrale in un paio di partite (nel marzo 2020 ndr) con Venturato, sempre in condizioni di emergenza. In settimana ho fatto le prove, perché, sapendo che Perticone era squalificato, occorreva arrivare preparati a ogni evenienza. Credo che sia nelle mie corde, ma devo migliorare ancora tanto per interpretarlo bene. Diciamo che, anche a prescindere dall?emergenza in cui ci siamo trovati sabato scorso, ci stiamo pensando. E poi, sia Gorini sia Perticone qualche consiglio me lo sanno dare. La sosta ci ha aiutato tanto perché abbiamo resettato e dimenticato i problemi che avevamo avuto nella prima parte della stagione. E poi i nuovi arrivati ci hanno aiutato tanto, portando una certa spensieratezza, consentendoci di voltare pagina. Crociata? L'ho affrontato spesso quando giocava con il Crotone o l'Empoli e faticavo a spiegarmi le difficoltà che aveva avuto di recente, perché ho ben presente quanto fosse forte. Dopodiché non era comunque scontato che potesse incidere così tanto da subito. Andreazzoli ha un nome e una carriera importanti, mi aspettavo che potesse fare molto bene a Terni, ma non mi stupisce il periodo negativo che sta vivendo la sua squadra, perché in tante ne hanno vissuti di analoghi. A noi cambia poco, perché abbiamo visto come in questo campionato non ci sia una partita scontata. La Ternana può risollevarsi, punterà a riscattarsi davanti al suo pubblico. All'andata è stata una gara complessa, tirata, quando sono stati bravi a sfruttare le occasioni avute. Certo, con una vittoria potremmo fare un bel salto in avanti, andando ad agganciare il gruppetto di metà classifica che rincorre i playoff. Darebbe un aspetto diverso alla nostra graduatoria". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie B, Cittadella: Nicola Pavan "I nuovi arrivati ci stanno aiutando tanto"
PadovaOggi è in caricamento