rotate-mobile
Calcio

Pareggio thrilling, il Cittadella raccoglie un punto contro il Palermo

Girandola di emozioni al Tombolato, alla fine è 3-3. Doppietta di Maistrello e rigore di Antonucci, i granata restano sempre a +5 dalla zona playout, ma vedono allontanarsi la zona playoff ora distante 6 punti

6 gol, 3 espulsioni, tante emozioni e alla fine contro il Palermo è 3-3. Un pareggio che lascia il Cittadella a + 5 dai playout, ma non permette di accorciare in classifica verso i piani alti. Meglio così, in questo momento è meglio essere realisti e guardare le cose come stanno. La salvezza per gli uomini di Gorini è il giusto obiettivo di questa squadra.  

TOMMY GOL. Crociata e Perticone partono dalla panchina, Asencio e Magrassi dopo le prove incolore di Ferrara si accomodano al fianco di Gorini con Maistrello ed Antonucci in avanti e Vita a supporto. Mattioli prende le veci di Salvi, squalificato. Corini conferma invece quanto previsto, con Bettella al posto di Marconi. Pronti via e al 3' il Citta passa subito con Maistrello, alla prima rete con la maglia granata. È pregevole la sua girata al volo di mancino, ma tra Nedelcearu e Bettella è un bel concorso di colpe in termini di libertà concessa al numero 32. È una bella partenza dei granata, certificata dal raddoppio al 23' su calcio di rigore con Antonucci, dopo l'atterramento di Saric ai danni di Mastrantonio in area di rigore.

REAZIONE ROSANERO. Con il doppio vantaggio la squadra di Gorini si rilassa incosciamente e lascia campo alla squadra di Corini. Saric al 27' spaventa Maniero, mentre tre minuti dopo Massimi con l'aiuto del VAR concede il penalty del Palermo. Parecchio ingenuo Carriero su Verre, Di Mariano non perdona, siglando la sua terza marcatura stagionale, la quinta nella sua carriera contro i granata. Bestia nera. Il Palermo riprende fiato, Brunori si ridesta e al 39' è solo esterno della rete. Corini viene espulso al 42' dopo un battibecco con Gorini (ammonito anche il tecnico del Cittadella), ma il pareggio rosanero è nell'aria e arriva con una magia al 47' con Brunori, che gira al volo in anticipo su Giraudo. Un gol sensazionale del numero 9, al gol 14 del suo campionato. 

ANCORA DI MARIANO E TOMMY. Si torna in campo e l'inerzia della partita è tutta per il Palermo, che al 64' trova il sorpasso con Di Mariano, abile a sfruttare una perfetta assistenza di Soleri. Il Cittadella reagisce con la forza dei nervi e al 75' trova il pareggio con il primo gol di testa stagionale della squadra di Gorini. È la giornata di Maistrello, abile con una frustata di testa a bucare Pigliacelli. Nel finale nervi saltati a Gorini e Branca, entrambi espulsi per doppia ammonizione, un rigore non concesso al Cittadella, per un fuorigioco non visto in precedenza

Questo il tabellino della gara del Tombolato:

CITTADELLA-PALERMO 3-3

Primo Tempo 2-2

Marcatori Maistrello (C) al 3’ p.t., Antonucci (C) su rigore al 23’ p.t., Di Mariano (P) su rigore al 33’ p.t., Brunori (P) al 47' p.t.; Di Mariano (P) al 19' s.t., Maistrello (C) al 29' s.t

CITTADELLA (4-3-1-2)
Maniero 6; Mattioli 5,5, Del Fabro 5, Frare 5 (dal 1' s.t. Perticone 6), Giraudo 5; Carriero 5 (dal 26' s.t. Felicioli 6), Branca 4, Mastrantonio 6 (dal 37’ s.t. Danzi s.v.); Vita 6 (dal 3' s.t. Magrassi 5); Maistrello 7,5, Antonucci 6 (dal 37’ s.t. Embalo s.v.)
PANCHINA Manfrin, Donnarumma, Ciriello, Crociata, Asencio
ALLENATORE Gorini 5

PALERMO (3-5-2)
Pigliacelli 6; Mateju 5,5, Nedelcearu 5,5, Bettella 4,5; Di Mariano 7 (dal 24' s.t. Valente 6), Saric 5,5 (dal 24' s.t. Segre 6), Gomes 6,5, Verre 6 (dal 34’ s.t. Damiani s.v.), Aurelio 5,5; Brunori 7 (dal 1' s.t. Tutino 5,5),  Soleri 6,5 (dal 34’ s.t. Vido s.v.)
PANCHINA Grotta, Massolo, Jensen, Sala, Orhuela, Masciangelo, Buttaro
ALLENATORE Corini 5

ARBITRO Massimi di Termoli 6,5
ASSISTENTI DI LINEA Saccenti 6 – Cipriani 6

ESPULSIONI il tecnico Corini (P) per proteste al 42’ p.t., Branca (C) per doppia ammonizione (entrambe per gioco scorretto) al 40’ s.t., il tecnico Gorini per doppia ammonizione (entrambe per proteste)

AMMONITI Carriero (C), Saric (P), Verre (P), Giraudo (C) per gioco scorretto

NOTE paganti 3014, incasso di 30.783 euro; abbonati 1520, quota di 6.352 euro. Tiri in porta 7-3. Tiri fuori 4-9. In fuorigioco 2-1. Angoli 4-5. Recuperi: p.t. 4’, s.t. 5’
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pareggio thrilling, il Cittadella raccoglie un punto contro il Palermo

PadovaOggi è in caricamento