rotate-mobile
Calcio

Serie B, Cittadella: Stefano Marchetti "Asencio resta qui"

Il direttore generale del Cittadella, Stefano Marchetti, analizza il mercato invernale appena concluso: "Sono arrivati cinque giocatori, un cambiamento interessante, ma sarà il campo a esprimere le sue sentenze"

Porte girevoli a Cittadella in questo mercato invernale, come riconosce il direttore generale Stefano Marchetti. Cinque nuovi arrivi, quattro partenze, Asencio rimasto sotto le mura, al pari di Felicioli. Queste le parole del dirigente granata, anche sulla situazione di Santiago Visentin: 

"Felicioli doveva andare  al Monopoli, ma poi è saltato il trasferimento. Asencio resta qui, nelle ultime ore non c’è stata alcuna trattativa e, in generale, è stata una chiusura tranquilla dal punto di vista del mercato. Sono arrivati cinque giocatori, un cambiamento interessante, ma sarà il campo a esprimere le sue sentenze. Per quanto riguarda la posizione di Visentin ci confronteremo col presidente Gabrielli e decideremo cosa fare nei prossimi giorni."

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie B, Cittadella: Stefano Marchetti "Asencio resta qui"

PadovaOggi è in caricamento