rotate-mobile
Venerdì, 19 Aprile 2024
Calcio

Serie B, Ternana: mister Andreazzoli (Conferenza Stampa) "Donnarumma dal primo minuto contro il Cittadella"

Tra derby con il Perugia da archiviare in fretta e il prossimo closing societario, mister Andreazzoli presenta la gara del Liberati contro i granata di mister Gorini

È stata una delle settimane più complesse della storia in casa Ternana. Da una parte l'imminente passaggio di proprietà, con l'addio del presidente Bandecchi dalla plancia di comando della società rossoverda, dall'altra parte il campo con un derby da riscattare e una gara delicatissima come quella contro il Cittadella. In vista dell'impegno casalingo del Liberati, mister Andreazzoli prova a tenere il focus sulla gara con gli uomini di Gorini . Queste le dichiarazioni rilasciate in conferenza stampa:

"Gli assenti? Capuano, Agazzi, Ghiringhelli, Mantovani e Favilli. Il derby ci ho già messo una pietra sopra. Anche quella come tutte ha dato segnali positivi e non. Mi sembra anche che per l'ennesima volta siamo stati penalizzati oltre i nostri mezzi. In definitiva se il primo tempo lo finiamo in vantaggio sarebbe stata la cosa più naturale. Anche ad inizio secondo tempo l'occasione del vantaggio loro lascia pensare. Se hanno tolto a noi il gol dell'1-0 quello andava inficiato sicuramente. Le abbiamo riviste noi, spero le abbia riviste Pairetto. Non voglio star qui a lamentarmi e a parlare di cose che non m'interessano più. Abbiamo lavorato tutta la settimana per cercare di preparare una partita molto difficile. E' stata una settimana difficile d'affrontare e ne avremmo fatto a meno. Domani c'è una squadra estremamente importante da giocare. La vorremmo giocare noi della parte tecnica insieme al pubblico in maniera rilassata e concentrati. Nel momento della fioritura sono venuti un po' di pensieri e il cammino si è fatto difficile. Ma abbiamo ripreso. I ragazzi hanno il piacere di lavorare forte ed è un piacere per me osservarli. Abbiamo lavorato bene, speriamo di essere riusciti a dargli tutto quello che serve domani. Non allarmiamoci più di tanto. Non si è raggelata. Si è abbassata un pochino la temperatura. Però sono un buon termostato. Cerchiamo di rialzarla. Dobbiamo concentrarci soltanto su quello che possiamo controllare. Devi guadagnarti la pagnotta ogni giornata. Il Cittadella è tra queste. Si dice che il mercato di gennaio aiuta poco ma in questo caso ha aiutato. Lo dicono i risultati. Esce fortificata da un risultato importantissimo contro una squadra fortissima. Non c'era bisogno di questo risultato per capire le qualità della squadra. Stanno bene in campo, giocano con un sistema a me caro. Ma anche loro hanno alcune lacune. Giocando sabato e poi martedì non avremo tempo di pensare ad altro. In questo frangente abbiamo la speranza di recuperare un po' di energie. La prossima settimana serviranno più che in altre situazioni avendo tre gare in sette giorni. Qualcosa recupereremo. Non sarà una condizione ideale. Mi riferisco alla parte medica. Stanno facendo un lavoro enorme per cercare di dare il meglio e rimettere in piedi ciò di cui abbiamo bisogno. Corrado che è tornato in gruppo così come Bogdan. Torna Diakitè che ha scontato la squalifica. Perdiamo però Cassata. Facciamo più di una panchina completa. Donnarumma domani gioca dal primo minuto. L'ho detto a lui e allora lo dico anche a voi. Siamo andati secondo logica di un rientro da un infortunio importante. È pronto. Farà quello che è necessario fare per quanto potrà farlo. Siamo consapevoli che dobbiamo giocare un campionato in cui possiamo vincere e perdere contro chiunque. Giochiamo senza fare voli pindarici perchè poi le penne bruciano. Stiamo calmi. Sono sempre stato abituato a fare conto con quello che ho, a mettere da parte quello che ho e a spendere quello che ho. Intanto raccogliamo. Poi dopo possiamo dire, fare o toglierci le soddisfazioni".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie B, Ternana: mister Andreazzoli (Conferenza Stampa) "Donnarumma dal primo minuto contro il Cittadella"

PadovaOggi è in caricamento