rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Calcio

Serie C, girone B: Padova Femminile, poker a Civitanova

Nella settima giornata del campionato di Serie C, girone B, super prova delle ragazze di mister Di Stasio in grado di piegare in trasferta il Vis Civitanova

Che riscatto per il Padova femminile, capace di andare a conquistare 3 punti nell'insidioso campo del Vis Civitanova nelle Marche. 4 reti, 3 punti e finalmente la sensazione di aver intrapreso la strada giusta in termini di gioco e concretezza. Con questa vittoria le ragazze di mister Di Stasio salgono in classifica a 6 punti, agganciando Mittici e Triestina.  

LA CRONACA

Dopo solo quattro minuti le padovane passano subito. Bison trasforma in oro un recupero in pressione alta delle compagne e con un delicato pallonetto porta avanti le padovane. All'11' reazione delle marchigiane, ma una Tiberio in formato Gama, sradica il pallone dell'attaccante del Vis e salva la porta difesa da Polonio. Passano sei minuti ed ecco il raddoppio del Padova. Alice Gallinaro è formidabile a tramutare in rete un cross dalla destra di Carli. Prima rete in campionato per Gallinaro, ampiamente meritata. Sempre Gallinaro al 25' in progressione dalla metà campo padovana serve Bison e quest’ultima scarica a rimorchio su Gastaldin, ma il tiro si perde sul fondo. Gol sbagliato, gol subito.  Sul rovesciamento di fronte Spinelli è abilissima ad accorciare le distanze e poi a pareggiare al 35' sempre con quest'ultima, autrice di una doppietta. Il 2-2 potrebbe demoralizzare chiunque, ma passa un minuto e le padovane mettono nuovamente la freccia. Bison dal fondo e Gastaldin prende l'ascensore e colpisce il pallone ad altezze siderali, gonfiando nuovamente la rete. Passano tre minuti ancora Gallinaro, questa volta su punizione, a gridare al gol. Il suo pallone esce di un inezia. 

Nella ripresa Di Stasio opera un paio di cambi per mantenere il ritmo del match alto e la sua scelta è premiata. Gallinaro, woman of the match, sfiora la doppietta non impattando un colpo di testa a due passi dalla linea di porta. È il preludio al quarto gol biancoscudato, non prima di vedere Bison ancora una volta divorsarsi un gol con il sinistro, dopo una preziosa assistenza di Gallinaro. Finalmente al 74' arriva il gol che chiude i giochi. Gastaldin intercetta l'ennesimo pallone perso in uscita difensiva dalle marchigiane e non lascia scampo al portiere avversario.  

Prossima giornata scontro diretto in casa contro la Triestina in programma domenica 28 alle ore 14:30.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie C, girone B: Padova Femminile, poker a Civitanova

PadovaOggi è in caricamento