rotate-mobile
Calcio

Serie D, girone C: ritorno alla vittoria per il Campodarsego, Dolomiti Bellunesi al tappeto

Basta un gol a inizio ripresa di Colombi per regalare tre punti d'oro al Campodarsego contro la Dolomiti Bellunesi nella 24°giornata del campionato

Si interrompe dopo cinque partite il digiuno di vittorie del Campodarsego, che ritrova al Gabbiano i tre punti contro la Dolomiti Bellunesi. Basta una rete di Colombi sull'albeggiare del secondo tempo per regolare e agganciare in classifica i bellunesi a quota 38 punti.

LA CRONACA
Mister Masitto aveva chiesto la vittoria alla vigilia, ma il pomeriggio del Campodarsego è stato tutto tranne che facile. Com'era prevedibile i biancorossi trovano negli uomini di Lauria un'organizzatissima compagine in grado di spezzare spesso il ritmo del match. Solo al 28' si segnalano i primi pericoli verso la porta di Masut con un cabezazo di Colmbi, ma la palla finsce a lato. Episcopo risponde dalla distanza, senza inquadrare lo specchio. Masut ferma i tentativi di Marini e Cocola in chiusura del primo tempo e dove non arriva il portiere bellunese, ecco che ci pensa la difesa, spazzando sulla linea di porta un bel colpo di testa di Giacomazzi. La ripresa comincia tutta in salita per gli ospiti, perché al quarto giro di lancette Colombi porta avanti i suoi, di testa, e sale a quota 13 nella classifica dei marcatori. Sulle ali dell’entusiasmo, il Campodarsego va alla ricerca del raddoppio e coglie un palo clamoroso con Cocola: sulla ribattuta, insacca Reato, ma è in fuorigioco. E poco più tardi, Addiego sfiora il 2-0. Nel finale la Dolomiti ci prova a pareggiare, con De Paoli, ha l’occasione per riportare la situazione in parità, ma Boscolo ribatte di piede. A 92' Episcopo esplode un tiro dal limite che si perde sopra la traversa, mentre i padroni di casa, sempre nel recupero colpiscono il terzo legno di giornata, con un bolide dai 30 metri di Solinas. I tre punti sono biancorossi, il sesto posto in classifica, pure. 

Ecco il tabellino della gara del Gabbiano: 

CAMPODARSEGO: Boscolo, Oneto, Marini, Guitto (41′ st Solinas), Giacomazzi, Buratto, Cocola (36′ st Messali), Fratini, Colombi, Addietro Mobilio (35′ st Lovato), Reato (20′ st Prevedello). A disposizione: Minozzi, Pan, Bertazzolo. Allenatore: Masitto

DOLOMITI BELLUNESI: Masut, Toniolo (26′ st De Paoli), Mosca, Gjoshi, Teso, Sommacal, Onescu, De Carli, Raimondi (46′ st De Leo), Episcopo, Cossalter. A disposizione: Lombardi, De Pellegrin, Faraon, Piazza, Ballestin. Allenatore: Lauria 

Arbitro: Campazzo di Genova

Reti: 4′ st Colombi.

Ammoniti: Giacomazzi, Fratini, Sommacal, Onescu, Teso, Toniolo, Mobilio e Colombi

Recupero 1′; 5′

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, girone C: ritorno alla vittoria per il Campodarsego, Dolomiti Bellunesi al tappeto

PadovaOggi è in caricamento