rotate-mobile
Calcio

Serie D, girone C: Campodarsego ed Union Clodiense, pari e rimpianti

Al Gabbiano di Campodarsego finisce in parità tra i padroni di casa e la capolista Union Clodiense. Fasolo apre, Perez pareggia. In classifica tutto come prima, con i veneziani sempre primi, ora tallonati dal Virtus Bolzano al secondo posto

Nessun vincitore e in fondo nessun vinto. Lo scontro al vertice della serie D tra Campodarsego e Clodiense termina 1-1. Risultato tutto sommato corretto, anche se qualche dubbio sulla rete annulata al 30' del secondo tempo a Buongiorno rimarrà nella testa di mister Masitto ancora per molto tempo. Nonostante l'inferiorità numerica, i padovani hanno lottato ad armi pari contro una delle big del girone, mantenendo i propri principi e il proprio stile. Una bella notizia, nessun dubbio, anche se ora la classifica indica terzo posto, dopo la vittoria della Virtus Bolzano contro il Montebelluna. 

Una gara ostica e agnostica, con tanto agonismo da ambo le parti. Sblocca la sfida Fasolo, con un'autentica magia dal limite. Il pareggio del Campo matura alla mezz'ora co Perez su assist del solito Guitto. L'espulsione di Alluci, doppio giallo ad inizio ripresa, non rende il pomeriggio degli uomini di Masitto facile, ma aldilà della conclusione di Tinazzi, i pericolo sono pochi dalle parti di Boscolo Balo. Dopo la sconfitta estiva in coppa contro la Clodiense, un punto che fa ben sperare per il futuro in alta classifica del Campodarsego.  

Questo il tabellino della gara: 

CAMPODARSEGO-UNION CLODIENSE 1-1

CAMPODARSEGO: Boscolo Palo, Oneto, Ballan, Guitto, Perez, Buratto, Orlandi (5′ st Simic), Alluci, Buongiorno, Diarrassouba, Cupani (12′ st Prevedello).
A disposizione: Peixoto, Marini, Girardello, Pavanello, Rubin, Likaxhiu, Pozzebon.
Allenatore: Masitto.

UN. CLODIENSE: Zecchin, Nalesso (18′ st Cocetta), Tinazzi (43′ st Monticelli), R. Serena (29′ st Esposito), Munaretto, Cuomo, F. Serena, Vecchione, Aliù, Fasolo (22′ st Ndreca), Ouro Agouda (13′ st Giannini).
A disposizione: Petre, Salvi, Sbrissa, Duse.
Allenatore: Andreucci.

Arbitro: Eremitaggio di Ancona.
Reti: 16′ pt Fasolo, 29′ pt Perez.

Note: ammoniti Vecchione, Alluci, Nalesso, Fasolo, Ouro Agouda, Simic, Diarrassouba e Munaretto. Espluso Alluci al 2′ st oer somma di ammonizioni. Calci d’angolo 1-3. Recupero 0′ e 5′.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, girone C: Campodarsego ed Union Clodiense, pari e rimpianti

PadovaOggi è in caricamento