rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Calcio

Serie D, girone C: le decisioni del giudice sportivo

Mano pesante per le padovane. Ben quattro giornate a Buratto ed una per Colombi del Campodarsego. Este in emergenza in vista di domenica per le squalifiche di Abrefah (2), Munaretto, Marchiori e Bordi (1)

Di seguito le decisioni del giudice sportivo dopo la 19°giornata nel girone C di Serie D.

Molto pesanti le quattro giornate date a Buratto del Campodarsego, motivate "per avere, a gioco fermo, rivolto espressioni blasfeme e offensive all'indirizzo del direttore di gara. Alla notifica del provvedimento disciplinare reiterava la condotta per circa 30 secondi e veniva allontanato solo grazie all'intervento di altri tesserati". Sempre in casa biancorossa, si ferma per una giornata il bomber Colombi. 

Anche in casa dell'Este, tante assenze pesanti in vista dello scontro salvezza casalingo al Nuovo Comunale contro l'Ambrosiana domenica 13 febbraio alle ore 14:30. Due gare out per il mediano Abrefah, mentre restano fermi un turno il tris difensivo Bordi, Marchiori e Munaretto. 

Entra in diffida il capitano della Luparense, Rubbo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, girone C: le decisioni del giudice sportivo

PadovaOggi è in caricamento